Silvia Mei

Milano - 20/02/2014 : 29/03/2014

La mostra che si compone di venti opere su carta, la maggior parte delle quali “intelate”.

Informazioni

  • Luogo: STUDIO D'ARTE CANNAVIELLO
  • Indirizzo: Piazzetta Maurilio Bossi 4 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 20/02/2014 - al 29/03/2014
  • Vernissage: 20/02/2014 ore 18
  • Autori: Silvia Mei
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa

Lo Studio d'Arte Cannaviello è lieto di presentare la mostra personale di Silvia Mei che si inaugurerà il 20 febbraio 2014.

Silvia Mei è un'artista di origini sarde, classe 1985, vive e lavora a Milano. Finalista in diverse manifestazioni artistiche, tra cui il Premio Celeste, ha esposto al Palazzo delle Stelline di Milano con una personale.
Le tematiche trattate dall'artista sono di forte impatto, legate alla cultura dell' Art Brut e forse alle immagini primitive del gruppo COBRA, ma ricontestualizzate, utilizzando un segno primitivo, con l'aggiunta di elementi vezzosi, quali pizzi, merletti e veli da sposa

In tutto ciò è presente un elemento che accomuna l’uomo che l’artista ritrae distorcendone il corpo e i volti, talvolta aggiungendovi peli e capelli.
Silvia Mei nei suoi dipinti opera quindi tramite forti contrasti, non solo tecnici ma anche emotivi.
Quello che colpisce delle sue opere è anche la modalità di esecuzione dei dipinti nati senza alcuna progettualità. L’opera si genera in un lungo processo emotivo dove l’immaginazione dell’artista coglie rimandi della cultura espressiva sarda e dell’inconscio.