Silenzio per favore 2016

Lanciano - 01/09/2016 : 24/09/2016

La Fondazione ARIA promuove e organizza la seconda edizione di Silenzio per favore, una rassegna di videoarte che si svolge sul territorio abruzzese e che presenta alcuni tra i più interessanti giovani artisti italiani, la cui ricerca si svolge principalmente in ambito video.

Informazioni

Comunicato stampa

SILENZIO PER FAVORE
10 video d’artista attraversano l’Abruzzo

Luoghi: Polo Museale Santo Spirito, Lanciano (Ch); Castello, Roccascalegna (Ch); Biblioteca Comunale Ortona (Ch); Biblioteca Mattioli e Palazzo D’Avalos, Vasto (Ch); V.AR.CO., L’Aquila

Artisti: Viola Acciaretti, Wania Castronovo, Alberto Costanzo, Michela Depetris, Giovanni Paolo Fedele, Valerio Sammartino, Carlotta Scognamiglio, Elena Tortia, Ximan Wang, Nicola Zucaro

a cura di Adina Pugliese
Luglio – Settembre 2016



Sii breve, che un discorso lungo non può mai dar piacere


Don Chisciotte della Mancia - Miguel De Cervantes



La Fondazione ARIA promuove e organizza la seconda edizione di Silenzio per favore, una rassegna di videoarte che si svolge sul territorio abruzzese e che presenta alcuni tra i più interessanti giovani artisti italiani, la cui ricerca si svolge principalmente in ambito video.
Lo scopo del progetto ha più finalità: promuovere la ricerca artistica delle giovani generazioni, dando loro un’occasione per esporre il loro lavoro; consentire al pubblico di conoscere le più attuali tendenze dell’arte contemporanea; creare un nuovo itinerario turistico, in sinergia con chi ospita l’evento.
Nelle giornate di settembre, dal 1 al 4 ed il 24, si avranno gli incontri della rassegna, durante i quali il mondo dell’arte, in maniera informale e familiare, inviterà il pubblico ad interagire con esso: Lanciano (CH), Ortona (CH), Roccascalegna (CH), Vasto (CH). La rassegna si concluderà con un evento extra, una tappa fuori percorso, presso V.AR.CO., spazio espositivo (AQ), nel quale verranno presentati i lavori di entrambe le edizioni.
In concomitanza con la rassegna, è stato istituito un bando rivolto ad artisti under 35 (deadline 31.08.16). La giuria, presieduta da Cecilia Casorati (Direttrice artistica – Fondazione Aria), e composta da: Andrea Panarelli (V.AR.CO., L’Aquila), Claudio Libero Pisano (Direttore CIAC, Castello Colonna Genazzano), Adina Pugliese (curatrice della rassegna), Sabrina Vedovotto (critico d’arte e curatrice indipendente), sceglierà tre vincitori che avranno la possibilità di partecipare alla serata finale (Palazzo D’Avalos) e poi prendere parte ad una mostra (V.AR.CO.).