Set Up 2020

Venezia - 07/02/2020 : 08/02/2020

Punta della Dogana, presenta la terza edizione di Set Up, il format site-specific che trasforma le sale del museo in uno spazio dedicato alla musica, alla danza e alla performance.

Informazioni

  • Luogo: PUNTA DELLA DOGANA - FRANCOIS PINAULT FOUNDATION
  • Indirizzo: Dorsoduro 2 - Venezia - Veneto
  • Quando: dal 07/02/2020 - al 08/02/2020
  • Vernissage: 07/02/2020 ore 20
  • Generi: performance – happening, musica, danza
  • Orari: Venerdì 7 febbraio 2020 dalle 20 alle 2: Greener Grass, Indie polyphonic songwriting | WOWAWIWA, Avant-pop | Nora Chipaumire, #PUNK Performance | Ätna, Electropop | Awesome Tapes From Africa, Tape dj-set | Kelly Lee Owens, Electronic dj-set - Sabato 8 febbraio 2020 dalle 20.00 alle 02.00: Marco Scipione, TOY TOKYO Modified saxophone and electronics | MK, BERMUDAS Dance performance | Moor Mother, Afrofuturist Dark Rap | Omar Souleyman, Dabke | Sama’, Techno dj-set
  • Sito web: http://www.ticketlandia.com
  • Uffici stampa: PAOLA C. MANFREDI STUDIO

Comunicato stampa

Punta della Dogana, presenta la terza edizione di Set Up, il format site-specific che trasforma le sale del museo in uno spazio dedicato alla musica, alla danza e alla performance.

Venerdì 7 e sabato 8 febbraio 2020, per due serate, artisti internazionali di generazioni, ispirazioni e influenze culturali differenti si alterneranno tra le navate e all’interno del cubo di Punta della Dogana, offrendo al pubblico prospettive inedite sugli spazi di questo straordinario complesso architettonico

Un’esperienza altamente immersiva in cui le barriere tra artista e osservatore tendono ad assottigliarsi, nella scoperta delle sonorità contemporanee e delle più attuali ricerche sul movimento.

GLI ARTISTI
Gli artisti coinvolti in questa edizione: Ätna (Germania), Awesome Tapes From Africa (Stati Uniti), Nora Chipaumire (Zimbawe), Greener Grass (Olanda), Marco Scipione (Italia), MK (Italia), Moor Mother (Stati Uniti), Omar Souleyman (Siria), Sama’ (Palestina), Kelly Lee Owens (Regno Unito), Alma Söderberg e Hendrik Willekens con il progetto WOWAWIWA (Svezia e Belgio).

LE TEMATICHE
Elettronica pop, dabke, techno, il timbro di un sax modificato, ma anche la riscoperta dei groove più oscuri della vivace scena africana, il rapporto tra corpo e voce, la sperimentazione del movimento e la forza dei segni performativi, sono tutti elementi che gli spettatori sono invitati a esplorare riposizionandosi in continuazione per rinnovare la propria prospettiva percettiva ed emozionale.

SET UP
Set Up si inserisce nella stretta finestra temporale che si estende tra il disallestimento di “Luogo e Segni” e l’avvio dei lavori per accogliere le opere di “Untitled, 2020”, nuova collettiva a cura di Caroline Bourgeois, Muna El Fituri e Thomas Houseago che inaugurerà il 22 marzo 2020, lo spazio espositivo si dispone quindi, eccezionalmente, ad accogliere performance coreografiche e musicali.

Set Up è ideato da Palazzo Grassi – Punta della Dogana, in collaborazione con Enrico Bettinello.

Set Up si inserisce nel programma di eventi culturali proposti da Palazzo Grassi - Punta della Dogana. Per consultare il calendario completo: www.palazzograssi.it

Musica e performance in scena. Ecco com’è andata la terza edizione...

A Punta della Dogana, una programmazione di qualità ha alternato in diversi spazi performer, cantanti, musicisti e dj internazionali, in una contaminazione di arti e generi.