Sensuability: ti ha detto niente la mamma?

Roma - 14/02/2021 : 14/02/2021

Mostra di fumetto e illustrazione su sessualità e disabilità del concorso "Sensuability".

Informazioni

  • Luogo: CASA DEL CINEMA - VILLA BORGHESE
  • Indirizzo: Largo Marcello Mastroianni, 1, 00197 roma - Roma - Lazio
  • Quando: dal 14/02/2021 - al 14/02/2021
  • Vernissage: 14/02/2021 no, solo evento online dalle ore 18 in diretta sulla pagina FB di Sensuability premiazione e virtual tour dentro la Casa del Cinema di Roma.
  • Generi: disegno e grafica, fumetti

Comunicato stampa

Sensuability: ti ha detto niente la mamma?, la 3a edizione della mostra-concorso che abbatte pregiudizi, stereotipi e tabù legati ai temi della disabilità e della sessualità attraverso arte, cinema e fumetto, debutta 14 febbraio 2021 alle ore 18 sulla pagina FB di Sensuability con un evento in live streaming e un virtual tour dentro la Casa del Cinema di Roma


Un appuntamento ricco di proposte con collegamenti in cui si passa la parola ai giurati del premio e altri ospiti, il tour virtuale dentro le sale ‘Sergio Amidei’ e ‘Cesare Zavattini’ e la proclamazione in diretta dei vincitori dell’edizione 2021.



Sensuability: ti ha detto niente la mamma?, è un’iniziativa promossa dall'associazione Nessuno Tocchi Mario e dalla sua presidente, ideatrice del progetto, Armanda Salvucci, in co-produzione con la Casa del Cinema di Roma, il patrocinio di COMICON e la collaborazione di ItalyArt per il tour virtuale.



“Le disabilità illustrate si sono diversificate negli anni, dalle prime tavole che rappresentavano soprattutto amputazioni, persone su sedia a rotelle e pochissime altre disabilità sensoriali, a quelle di questa edizione che raffigurano invece molte disabilità invisibili e sindromi sconosciute ai più”. Ha commentato Armanda Salvucci riferendosi alle opere in concorso.



Il virtual tour: è la grande novità della 3° edizione di Sensuability che quest’anno offre un’esperienza artistica a 360°grazie alla collaborazione con ItalyArt, eccellenza italiana da anni impegnata nella valorizzazione del patrimonio artistico-culturale del nostro Paese attraverso le nuove tecnologie.



Tema del concorso: i concorrenti sono stati invitati a realizzare un’opera in forma di illustrazione o di fumetto nella quale fosse rappresentata una scena romantica, erotica o sensuale tratta da un quadro, famoso o che fosse significativo per i partecipanti, mettendo al centro della scena protagonisti con corpi imperfetti ma estremamente sensuali, che esprimessero la bellezza e la potenza della loro diversità.



Opere in gara e giuria: sono 88 le opere selezionate dalla giuria di quest’anno capitanata da Frida Castelli e composta dagli artisti Fabio Magnasciutti, Stefano Tartarotti e Cristina Portolano.



Premi: il primo premio consiste in una borsa di studio per il corso di Satira tenuto dall’illustratore Fabio Magnasciutti alla scuola Officina B5 di Roma. Il secondo premio: la pubblicazione di un proprio fumetto o illustrazione all’interno del volume "Sensuability", insieme a Frad e ad altri fumettisti. Il terzo premio è un buono di 200 € offerto dal COMICON da spendere sul loro sito.



“Un viaggio che testimonia, come una polaroid, un cambiamento culturale che inizia a farsi percepibile. Un passo enorme, che in tre anni non ci saremmo mai aspettati potesse avvenire”. Così conclude la Salvucci rinnovando a tutti l’invito a partecipare alla 3° edizione di Sensuability.



#laprimavoltasiamotuttidisabili #tihadettonientelamamma #sensuability
Noi siamo pronti a rompervi i tabù. E voi quanto siete Sensuability?