Senso Plurimo 6 – Anatomia dei sentimenti

Lecce - 15/05/2015 : 15/05/2015

Musica, reading e mostra fotografica per un’arte accessibile con traduzione in LIS.

Informazioni

  • Luogo: CANTIERI TEATRALI KOREJA
  • Indirizzo: Via Guido Dorso 70 - Lecce - Puglia
  • Quando: dal 15/05/2015 - al 15/05/2015
  • Vernissage: 15/05/2015 ore 20
  • Generi: serata – evento
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

Ultimo appuntamento con SENSO PLURIMO 6

a Koreja ANATOMIA DEI SENTIMENTI
il progetto editoriale di Giulia Maria Falzea e Claudia Gori

Musica, reading e mostra fotografica
per un’arte accessibile con traduzione in LIS



15 maggio 2015
Lecce - Cantieri Teatrali Koreja


Ultimo imperdibile, appuntamento per Senso Plurimo, la rassegna di arti visive curata dalla giornalista e critica Marinilde Giannandrea, giunta alla sua sesta edizione. Un traguardo che vede Senso Plurimo aprirsi per il secondo anno consecutivo ad una serie di eventi collaterali legati ai giovani, all’arte e al territorio




EVENTO UNICO venerdì 15 maggio alle ore 20.00 per Futuro Prossimo (ingresso libero) che ospita ANATOMIA DEI SENTIMENTI (guida illustrata alle relazioni amorose), progetto autoprodotto da Giulia Maria Falzea e Claudia Gori.

Dalla musica al reading alla fotografia, diversi i linguaggi artistici che accompagneranno il viaggio dei visitatori in questa particolare anatomia: oltre alla guida illustrata, la voce di Davide Colomba, la chitarra di Pasquale Pispico, le letture di Fabio Zullino attore di Koreja e Arianna Dell'Anna, Andrea Listorti, Valentina Miceli e Carmen Tarantino, allievi del laboratorio teatrale di Koreja Pratica in cerca di Teoria 2014/15. Allestimento fotografico a cura di Valeria Raho, giornalista e curatrice indipendente.

In questa serata, abitare e partecipare i luoghi dell'arte acquista nuovi significati e valori. E Senso Plurimo parla nuovi modi di rendere l’arte non solo come accessibilità fisica e l’abbattimento delle barriere architettoniche ma anche come accessibilità alla cultura nel senso più ampio del termine. Ed ecco che questo tema diventa un valore aggiunto alla fruizione dell’arte grazie alla traduzione in LIS (Linguaggio Italiano dei Segni) a cura di Antonella Tedesco.

Anatomia dei Sentimenti (Guida Illustrata alle relazioni amorose) è un progetto editoriale sul web di racconti, fotografie e musica. Un viaggio multisensoriale in corso, un’idea di ricerca e di attenzione continua. Le autrici lo pensano e lo realizzano prima in forma web e poi in diverse versioni cartacee autoprodotte che diventano anche una serie di eventi con reading ed esposizioni fotografiche. Claudia fotografa e Giulia Maria scrive: il linguaggio di Anatomia dei Sentimenti si basa sulla fusione e lo scambio tra racconti scritti e fotografici, dove gli uni si nutrono degli altri e viceversa.


I racconti, in ordine alfabetico, hanno per protagonista una parte del corpo. Il progetto si definisce nel corso di un anno: sono stati pubblicati due racconti al mese. L’idea è nata dalla volontà di scoprire e analizzare con la scrittura e la fotografia i diversi linguaggi dei sentimenti. Le immagini, quasi al microscopio, e i testi costruiscono un percorso di parole, corpi e musica con l’obiettivo di creare racconti legati tra loro ma che si possono anche leggere singolarmente in cui riconoscere le esperienze di ognuno in un diario condiviso.



Allestimento fotografico Valeria Raho, giornalista e curatrice indipendente.
Musica Davide Colomba, voce e Pasquale Pispico, chitarra
Reading Fabio Zullino attore di Koreja, e Arianna Dell'Anna, Andrea Listorti, Valentina Miceli e Carmen Tarantino, allievi del laboratorio teatrale di Koreja Pratica in cerca di Teoria 2014/15
Traduzione in LIS (Linguaggio Italiano dei Segni): Antonella Tedesco