Scout the Master

Torino - 15/05/2012 : 15/05/2012

Presentazione del Progetto Scout the Master. Incubatore di impresa per il capitale umano.

Informazioni

Comunicato stampa

A Torino nasce Scout the Master.
Il network di innovazione e lavoro per lo sviluppo del capitale umano
Martedì 15 maggio 2012, ore 18.00
Ecomuseo Urbano, Lungo Dora Savona 30 - Torino
Martedì 15 maggio 2012 a Torino presso l’Ecomuseo Urbano di Lungo Dora Savona 30 si
svolgerà la presentazione del Progetto Scout the Master. Incubatore di impresa per il capitale
umano

Parteciperanno all’incontro: Mario Dal Co, Direttore dell’Agenzia per la diffusione delle
tecnologie per l’innovazione, Marco Gay, Presidente Giovani Imprenditori Confindustria Piemonte,
Carlo Chiama, Assessore al Lavoro, Formazione professionale, Orientamento per il mercato del
lavoro, Tom Dealessandri, Vicesindaco e Assessore Formazione Professionale con riferimento
alle politiche attive del lavoro e dell'obbligo formativo, Roberto Burlando, Professore Associato
della Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Torino e Antonella Vitelli, Progetto Scout
the Master. Conduce l’incontro Giorgio Gatti, Presidente Ouverture. Impresa Sociale.
Nato allo scopo di creare rete e scambio di competenze tra i lavoratori del capitale umano
(comunicazione, sicurezza sul lavoro, sviluppo organizzativo, management, teatro di impresa,
outdoor, sviluppo del capitale umano, fund raising e cloud sourcing) Scout the Master (versione
beta) è una piattaforma che da un lato riconosce e potenzia le idee innovative dei più giovani,
dall'altro lato, grazie alla rete di opportunità e relazioni possedute dai consulenti affermati, cioè i
Master, crea un processo di mentoring finalizzato allo scambio e alla crescita professionale
reciproca.
Il progetto consente ad ogni Giovane Professionista di accrescere la propria visibilità nella
piattaforma, aumentando di conseguenza le possibilità di essere coinvolto in una progettualità. A
loro volta i Master si impegnano, entro un anno dalla data di iscrizione, ad aprire una
progettualità di tipo operativo, speculativo o di ricerca, selezionando e coinvolgendo la risorsa
necessaria al suo espletamento. Il Giovane Professionista selezionato riceverà una e-mail con i
dettagli per accettare e passare al colloquio con il Master proponente. Il Master dopo aver
individuato la risorsa adatta attiva il progetto che termina con una valutazione sull'esperienza
progettuale. Scout the Master è un progetto ideato Acta Consulting e Ouverture – Impresa
Sociale realizzato grazie al contributo di Finpiemonte, società finanziaria pubblica che opera a
sostegno dello sviluppo e della competitività del territorio piemontese.