Scorrimento Veloce: Artisti tra il Belìce e il Platani

Sciacca - 08/05/2017 : 28/05/2017

Individualità forti e autonome, non ascrivibili nelle proprie cifre stilistiche al solo territorio di appartenenza, collegano la loro ricerca a temi universali, per i quali è interessante marcare comunque la comune radice, come segno di una necessità d’arte che è dell’indole umana e come tale ovunque presente nei suoi migliori interpreti.

Informazioni

  • Luogo: CIRCOLO DI CULTURA
  • Indirizzo: C.so V. Emanuele, 90 - Sciacca - Sicilia
  • Quando: dal 08/05/2017 - al 28/05/2017
  • Vernissage: 08/05/2017 ore 18,30
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: Dall’8 al 28 maggio 2017. Tutti i giorni 10-13/16-22
  • Biglietti: ingresso libero
  • Sito web: http://www.fondazioneorestiadi.it

Comunicato stampa

Sciacca, Circolo di Cultura, Corso Vittorio Emanuele, 90

La Fondazione Orestiadi di Gibellina e il Circolo di Cultura di Sciacca, presentano la mostra “Scorrimento veloce: Artisti tra il Platani e il Belìce”


La mostra propone le opere degli artisti, Giuseppe Agnello, Giuseppe Arcuri, Rosario Bruno, Sylvie Clavel, Juan Esperanza, Leonardo Fisco, Carmelo Giallo, La Gioiosa, Accursio Gulino, Carlo Lauricella, Alfonso Leto, Enzo Nucci , Gaspare Patti, Lorenzo Reina, Salvatore Rizzuti, Francesco Sarullo, Eugenio Sclafani, Alfonso Siracusa, che da tempo, da questo territorio, hanno mosso la loro ricerca nel settore delle arti, contribuendo in maniera significativa nella evoluzione dei linguaggi contemporanei.
Individualità forti e autonome, non ascrivibili nelle proprie cifre stilistiche al solo territorio di appartenenza, collegano la loro ricerca a temi universali, per i quali è interessante marcare comunque la comune radice, come segno di una necessità d’arte che è dell’indole umana e come tale ovunque presente nei suoi migliori interpreti.

L’apertura della mostra sarà preceduta alle ore 16,30 dall’incontro Istituzioni e protagonisti della cultura tra Belìce e Platani e sarà conclusa dall’On. Giuseppe Lupo, Vice Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana.
Con questa iniziativa si vuole riconoscere il valore di alcuni tra gli artisti più prestigiosi del territorio. La Fondazione Orestiadi di Gibellina e il suo Presidente On. Calogero Pumilia, tendono a mettere insieme le maggiori istituzioni culturali del territorio per dare forza al mondo dell’arte e della cultura in genere, per la crescita della comunità e per sollecitare la politica a scelte coraggiose in favore di un settore fondamentale per lo sviluppo economico dell’isola.

Giuseppe Agnello, Giuseppe Arcuri, Rosario Bruno, Sylvie Clavel, Juan Esperanza, Leonardo Fisco, Carmelo Giallo, La Gioiosa, Accursio Gulino, Carlo Lauricella, Alfonso Leto, Enzo Nucci , Gaspare Patti, Lorenzo Reina, Salvatore Rizzuti, Francesco Sarullo, Eugenio Sclafani, Alfonso Siracusa