Saverio Todaro – Brain Room

Torino - 02/11/2011 : 06/11/2011

Per l'occasione, NewTo ha coinvolto Saverio Todaro, che ha ideato per NewTo un progetto molto ambizioso: una "brain room" ` un omaggio all’attività più elevata dell’essere umano: il Pensiero. Secondo ospite di NewTo è Fabio Petani giovane artista pinerolese studente di Beni Culturali alla Facoltà di Lettere e Filosofia di Torino che propone oli su tela, acrilici e inchiostri.

Informazioni

  • Luogo: NEWTO
  • Indirizzo: Via Belfiore 16 C torino - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 02/11/2011 - al 06/11/2011
  • Vernissage: 02/11/2011 ore 18.30
  • Autori: Saverio Todaro, Fabio Petani
  • Curatori: Olga Gambari, Elisa Russo
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: dalle 15 alle 24

Comunicato stampa

Brain Room di Saverio Todaro

e opere di Fabio Petani

Presentano i progetti

Olga Gambari e Elisa Russo

Mercoledì 2 novembre ore 18.30

Dare forma attraverso il linguaggio dell’arte contemporanea al valore della riflessione, della conoscenza e dello scambio d’opinioni mettendo in risalto le eccellenze di una generazione e di un territorio sono alcune delle ragioni che hanno portato NewTo ad accettare l’invito ad aderire al programma di Paratissima 2011



NewTo, associazione libera e apartitica che si pone come uno spazio di confronto e interazione volto alla valorizzazione della creatività e del talento promuovendo la cultura meritocratica e l’interesse dei giovani alla cosa pubblica si rivolge a coloro che, in Piemonte, uniscono l'eccellenza professionale all'interesse per la polis.

Ci è parso dunque logico aprire le porte di Newto in occasione di Paratissima, evento giunto ormai alla settima edizione e diventato in poco tempo una delle iniziative di punta del programma Contemporary Art di Torino animando i locali di via Belfiore 16 con l’esposizione di opere di giovani artisti espressione dell’eccellenza del nostro territorio

Per l'occasione, NewTo ha coinvolto Saverio Todaro, che ha ideato per NewTo un progetto molto ambizioso: una "brain room" ` un omaggio all’attività più elevata dell’essere umano: il Pensiero. Un container aperto da finestre speculari e geometriche che suggeriscono le volute del cervello e la produzione di idee. L’interno diventa fruibile e offre dei ripiani ideali per appoggiare libri, computer o altro. Questo spazio superata la forma progettuale vorrebbe essere una sorta di "dehor" della sede NewTo, un luogo di transito o di permanenza una sorta di “stoà” utile alla conversazione ed al confronto.

Secondo ospite di NewTo è Fabio Petani giovane artista pinerolese studente di Beni Culturali alla Facoltà di Lettere e Filosofia di Torino che propone oli su tela, acrilici e inchiostri e unisce strutture realizzate con la rivalutazione e la reinterpretazione di oggetti di uso comune, come materiali riciclati. Petani scegli oggetti del mondo e dal mondo dimenticati, a cui dona una nuova vita decontestualizzandoli e riorganizzandoli in simboli, fino a portarli all'alienazione da un contesto per farli entrare in un altro.