Sam Durant – Propaganda Of The Deed

Torino - 05/11/2011 : 25/02/2012

Il progetto dell'artista americano è una personale evocazione del movimento anarchico attivo in Italia tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo. Attraverso l'utilizzo del marmo e mediante la lavorazione della storica pietra proveniente dalle cave di Carrara, alcuni artigiani locali hanno riprodotto i busti di importanti figure, protagoniste della rivolta anarchica di quel periodo.

Informazioni

Comunicato stampa

Sam Durant. Propaganda Of The Deed
Il progetto dell'artista americano è una personale evocazione del movimento anarchico attivo in
Italia tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo. Attraverso l'utilizzo del marmo e mediante la
lavorazione della storica pietra proveniente dalle cave di Carrara, alcuni artigiani locali hanno
riprodotto i busti di importanti figure, protagoniste della rivolta anarchica di quel periodo, quali Carlo
Pisacane, Errico Malatesta, Francesco Saverio Merlino e Carlos Cafiero. Sono state inoltre
realizzate delle riproduzioni dei sacchi di carbonato di calcio con sopra incise alcune citazioni degli
stessi rivoluzionari

Pur non avendo intenzione di celebrare la violenza che alcuni anarchici hanno
perpetrato, Sam Durant è interessato al perché questa storia è stata largamente soppressa e
celata e quanto in realtà ci sveli e sia in grado di spiegarci la situazione attuale.