Salvatore Emblema – Trasparency

Napoli - 26/01/2013 : 10/02/2013

In anteprima il Progetto “Trasparency”, una iniziativa espositiva itinerante ideata dal Museo Emblema per promuovere le opere e la ricerca dell’artista napoletano negli Stai Uniti.

Informazioni

  • Luogo: ATELIER MACLIS
  • Indirizzo: Piazzetta San Pasquale 10 - Napoli - Campania
  • Quando: dal 26/01/2013 - al 10/02/2013
  • Vernissage: 26/01/2013 ore 19
  • Autori: Salvatore Emblema
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: su appuntamento

Comunicato stampa


Sabato 26 Gennaio l’ATELIER MACLIS ospita in anteprima il Progetto “Trasparency”, una iniziativa espositiva itinerante ideata dal Museo Emblema per promuovere le opere e la ricerca dell’artista napoletano negli Stai Uniti.

Saranno 12 i dipinti visibili dal 26 Gennaio e per poche settimane nello spazio di Piazzetta San Pasquale poco prima della loro partenza per gli Stati Uniti.

Due importanti mostre Americane attendono, infatti, Salvatore Emblema nel 2013

La prima tappa è programmata il 28 marzo a Los Angeles presso l’Istituto Italiano di Cultura per una retrospettiva che sarà inserita nel novero delle iniziative del Ministero degli Affari Esteri per l’Anno della Cultura Italiana in America. Una seconda mostra è invece fissata a New York, nel vivace Lower East Side per il prossimo Natale. Gli eventi sono curati dal critico d’arte Americano Peter Frank, già direttore del Riverside Museum in California ed oggi redattore culturale del famoso Huffington Post.


Durante la serata alla presenza degli Eredi Emblema e della creatrice di Maclis, Monica Palumbo, verrà inoltre presentato ai collezionisti, il catalogo che accompagnerà le due mostre.
Un prezioso volume bilingue edito da IEMME EDIZIONI, la giovane e dinamica casa editrice partenopea che ne curerà la distribuzione in Italia ed in America.

Questo evento Napoletano, è frutto di una vecchia amicizia e di una più recente collaborazione tra la padrona di casa, Monica Palumbo, e i figli dell’artista, oggi affermati designers, Giuseppe e Francesco Emblema. Un sodalizio che li ha visti lavorare d’intesa per la realizzazione di una esclusiva e coloratissima linea di gioielleria artistica, che si va ad aggiungere al già ricco bagaglio di creazioni dell’atelier Maclis.

“Trasparency è per Salvatore Emblema l’inizio di un importante e assolutamente doveroso percorso di consacrazione. Per questo credevamo opportuno annunciarlo prima di tutto a quegli amici che hanno sempre seguito e supportato il Museo Emblema e le sue tante attività.”, afferma Giuseppe Emblema che insieme agli altri eredi cura anche la struttura museale dedicato al padre.

Una Preview questa ospitata a Napoli, che è anche il preludio di numerosi altri eventi che vedranno protagonista l’arte di Salvatore Emblema nel corso del 2013. Due personali di taglio museale sono infatti in preparazione anche a Roma e Napoli e l’acquisizione di due opere da parte del Moca di Los Angeles sarà ufficializzata il giorno stesso della mostra. Sempre nel 2013 verrà presentato il piano definitivo per la realizzazione del Catalogo Generale Ragionato, un atteso ed indispensabile tassello nello studio e nel cammino di storicizzazione di un artista il cui valore ha pochi altri pari nell’arte Italiana del Secondo Dopoguerra.