Saggi figurativi dal secondo novecento ad oggi

Rosolina - 29/12/2013 : 04/01/2014

Esposizione di opere figurative (originali e litografie) di artisti dal secondo novecento ad oggi.

Informazioni

  • Luogo: COUNTRYHOUSE
  • Indirizzo: Viale Guglielmo Marconi 80 (45010) - Rosolina - Veneto
  • Quando: dal 29/12/2013 - al 04/01/2014
  • Vernissage: 29/12/2013 ore 17
  • Curatori: Franca Doriguzzi
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: ore 15.30 - 18.30 (lunedì escluso).

Comunicato stampa

Lo spazio espositivo Country House Gallery, ritagliato all’interno di una villa anni ’60 di Rosolina paese del bassopolesine, propone una collettiva di opere figurative di artisti che hanno si sono avvicendati sulla scena della pittura dal secondo novecento ad oggi.

Fra le opere in esposizione citiamo significative opere in olio di Giorgio Penzo, artista chioggiotto operante negli anni ’50 e ’60, inconfondibile per la gestualità sofferta all’interno di un contesto animato da venature di matrice espressionistica, nonché per i tratti scuri e profondi che delineano le sue figure femminili e i suoi paesaggi come scavati sulla tela



Più vicini ai nostri tempi il puzzle figurativo di Attilio Zanchi, artista mantovano recentemente scomparso, la rappresentazione della barca abbandonata sulla battigia di Enotrio Pugliese e il ritratto di Marylin dell’artista ferrarese Giuliano Trombini.

In esposizione anche una serie di ritratti in miniatura di Renato Guttuso, Giulio Turcato, Flavio Costantini, Pietro Consagra e André Masson.

A completare la collettiva sono esposte diverse opere in acrilico dell’ultimo periodo neo pop art di Paolo Avanzi. Cromatismi accesi e dissonanti sottolineano una riflessione ironica e disincantata sulla contradditoria complessità di una società a cavallo fra crisi consumistica e nostalgia del benessere.

Franca Doriguzzi