Ruben Montini – Un altro Te

Venezia - 06/02/2016 : 06/02/2016

Prendendo in prestito - al maschile - il titolo di un grande successo del 1993 di Eros Ramazzotti, Ruben Montini ci racconta il dolore per una perdita, una sofferenza incredibile che mai vuole riassumersi in un sentimento di rassegnazione.

Informazioni

Comunicato stampa

La Galleria Michela Rizzo è lieta di presentare Un altro Te, la nuova performance di Ruben Montini, sabato 6 febbraio alle ore 18.00.

Prendendo in prestito - al maschile - il titolo di un grande successo del 1993 di Eros Ramazzotti, Ruben Montini ci racconta il dolore per una perdita, una sofferenza incredibile che mai vuole riassumersi in un sentimento di rassegnazione



Muovendosi tra successi della musica POP, vere e proprie icone della cultura italiana, anglofona e tedesca, il lavoro diventa un canto sofferto, un pasticcio linguistico tremendamente profondo, in cui il significato delle parole si fonde ai suoni stonati di un cantante qualunque.
Il progetto performativo, di circa un’ora, sarà accompagnato da un nuovo lavoro tessile dello stesso artista: Schatzi, 2016.