Rossana Campo – L’Olimpia e le altre

Genova - 08/04/2015 : 10/05/2015

I suoi disegni sono volontà di segni e sogni che ti colpiscono riportando la mente alla femminilità innata espressa e inespressa.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA PINTA
  • Indirizzo: via Borgo degli Incrociati 99 rosso - Genova - Liguria
  • Quando: dal 08/04/2015 - al 10/05/2015
  • Vernissage: 08/04/2015 ore 18,30
  • Autori: Rossana Campo
  • Generi: personale, disegno e grafica
  • Orari: lun/sab - ore 10/12:30 e 16:30/20 Per appuntamenti Tel 3393674930 Pintapiuma

Comunicato stampa

Un gesto così naturale quello di prendere un pastello ed iniziare a colorare
tirando fuori spontaneità e getti istintivi inconsci e innati.
Rossana Campo nelle sue "L'Olimpia e le altre" butta fuori se stessa fino a far prendere vita alle sue opere
come il proprio riflesso nel vetro del metrò
che mette in luce ciò che "non vedevi" ma captavi solo interiormente


I suoi disegni sono volontà di segni e sogni che ti colpiscono riportando la mente alla femminilità innata espressa e inespressa,
che non ha più spazio per nascondersi
e assapora il ritrovarsi a scendere alla fermata successiva con un sorriso e la testa inebriata di colore
"consapevole che un pastello sarà il viaggio che continua".

Dopo la prima mostra personale "Le belle Nanà" del 2002 nella Galleria Pinta di via Caffaro 1/20 a Genova direttore artistico Pintapiuma (Claudio Ruggieri),
la mostra"Dubuffet e l'arte dei graffiti" nel 2002 Brescia a cura di Renato Barilli
e l'ultima presso la Fondazione Baruchello nel 2003 a Roma
la scrittrice artista Rossana Campo
esporrà in una personale le sue Opere alla Galleria Pinta art di via Borgo degli Incrociati 72 r a Genova
scegliendo nuovamente il percorso artistico e l'amicizia reciproca del direttore Claudio Ruggieri.
I progetti speciali sono a cura di Emanuela Ruggieri.

Date: dall' 8/4/15 al 10/5/15
Apertura: lun/sab - ore 10/12:30 e 16:30/20
Per appuntamenti Tel 3393674930 Pintapiuma

Inaugurazione:
Mercoledì 8/4/15 ore 18:30
Durante la serata con amici e lettori festeggeremo con un brindisi la nuova edizione del "Felice per quello che sei" confessioni di una buddista emotiva.
(Ed. Oscar Mondadori)