Rosamaria Benini Esposito

Ferrara - 24/03/2012 : 30/04/2012

La mostra darà modo di vedere l’ultima produzione dell’artista, legata ad una ricerca e libertà gestuale sempre più evidente.

Informazioni

  • Luogo: FINECOBANCA
  • Indirizzo: via Bologna 33 - Ferrara - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 24/03/2012 - al 30/04/2012
  • Vernissage: 24/03/2012 ore 17
  • Autori: Rosamaria Benini Esposito
  • Curatori: Francesca Mariotti
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: tutti i giorni 10.00/13.00 – 15.00/18.00 sabato e domenica chiuso

Comunicato stampa

La FINECOBANCA si apre all’Arte contemporanea e inizia un programma di mostre ed eventi in collaborazione con la Dott.ssa Francesca Mariotti, Presidente dell’Associazione Culturale Olimpia Morata e titolare dello Spazio d’Arte L’altrove di Ferrara. La prima esposizione si inaugurerà sabato 24 marzo 2012, alle ore 17.00, presso il FINECO CENTER di Via Bologna 33, con la nota artista ferrarese ROSAMARIA BENINI ESPOSITO.
La mostra darà modo di vedere l’ultima produzione dell’artista, legata ad una ricerca e libertà gestuale sempre più evidente. Grandi tele “esplodono” in colori e paesaggi dove è l’EMOZIONE la maggior protagonista, lasciando nell’opera una vitalità esuberante

Le belle opere a cui Rosamaria ci ha abituata con Ferrara protagonista hanno maggiormente lasciato spazio a quelle “sciabolate”, quasi “boldiniane”, con cui gli scorci della città storica si animavano, dando pieno respiro ad una Natura forte e predominante. Eruzioni, vulcani, rovi, alberi e acque diventano pretesto e simbolo di una espressività e passionalità di cui la nostra artista è maggiormente consapevole.
La BANCA FINECO ha volentieri aperto le porte della sua sede ferrarese, dimostrando un’accoglienza per quelle che sono le peculiarità della città estense, l’Arte e la Cultura di cui è culla e sede contemporanea. La mostra di apertura con Rosamaria Benini dimostra l’attenzione verso i protagonisti contemporanei che hanno dato e continuano a dare testimonianza di una tradizione che dall’Officina Ferrarese di Cosmè Tura e Dosso Dossi prosegue con la presenza di Maestri artisti conosciuti in Italia ed all’estero.