RomaEuropa per la #Laculturaincasa

Roma - 28/03/2020 : 30/03/2020

Romaeuropa continua ad esplorare, sulla sua pagina Facebook, il materiale d’archivio delle sue passate edizioni.

Informazioni

  • Luogo: OPIFICIO ROMAEUROPA
  • Indirizzo: Via Dei Magazzini Generali 20/a - Roma - Abruzzo
  • Quando: dal 28/03/2020 - al 30/03/2020
  • Vernissage: 28/03/2020 NO, SOLO EVENTO ONLINE
  • Generi: serata – evento

Comunicato stampa

Aderendo al programma #Laculturaincasa promosso da Roma Capitale e alla campagna nazionale #Iorestoacasa, in attesa del suo 35esimo anniversario, Romaeuropa continua ad esplorare, sulla sua pagina Facebook, il materiale d’archivio delle sue passate edizioni. Le attività dal 28 marzo 30 marzo saranno dedicate ai grandi protagonisti del festival attraverso interviste video e radiofoniche, materiale di backstage e un integrale dall’archivio di Rai Play.

Sabato 28 marzo, con un doppio salto nel passato, torniamo al Romaeuropa Festival 2012 per ritrovare Sasha Waltz in dialogo con il riallestimento del suo Travelogue I - Twenty to eight (performance creata nel 1993)

Alla celebre coreografa è dedicata questa giornata con due altri approfondimenti e backstage realizzati, questa volta, in occasione della presentazione del suo Continu al Romaeuropa Festival 2013. Domenica 29, spazio al teatro italiano, con Daria Deflorian e Antonio Tagliarini, nel racconto della creazione del loro Il Cielo non è un fondale presentato durante il Romaeuropa Festival 2016.

Per la grande danza internazionale, lunedì 30 sarà dedicato un focus a Sidi Larbi Cherkaoui attraverso l’intervista creata in occasione della presentazione al REf17 del suo Fractus V - straordinaria pièce ispirata alle parole del linguista e filosofo Noam Chomsky - e l’incontro al termine dello spettacolo realizzato in collaborazione con Rai Radio3 nell’ambito di Post It.