Roberto Spadea

Milano - 10/05/2012 : 03/06/2012

Al cinc di Brera Spadea presenta una piccola serie, numerata e firmata, di ghiaccioli, sì proprio di ghiaccioli colorati realizzati in resina,attenzione: non commestibili(forse commestibili su altri pianeti). Ghiaccioli per farci sognare, sorridere... Ghiaccioli alquanto simpatici, con vari inserti recuperati chissà dove.

Informazioni

  • Luogo: CINC
  • Indirizzo: Via Formentini 5 Brera - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 10/05/2012 - al 03/06/2012
  • Vernissage: 10/05/2012 ore 18
  • Autori: Roberto Spadea
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: lunedì-sabato ore 09.00-01.00 domenica ore 11.00-21.00

Comunicato stampa

Roberto Spadea, artista... d’azione!
a cura di Felice Terrabuio

Artista astrattista monzese con spiccati interessi artistici per l’architettura e la fotografia, con forte passione per la natura. Dipinge dal 1990 trasformando semplici segni in esplosioni di colore.
Dice, infatti: “Semplici segni, espressione di una profonda volontà di ricerca, attraverso la scoperta del mio segno, qualcosa che si ripete puntualmente in ogni mia composizione a segnare la vita dell’opera; ci sono arrivato lentamente una scoperta per dare alle mie opere il senso di tutto quello che ho dentro, delle mie ansie, delle mie emozioni

Il segno è nato così, una specie di costante di vita che ho bisogno di ritrovare davanti. Opere nate giorno dopo giorno, lavori legati all’emozione di stare li vicino, per restare vicino all’emozione.”
La gestualità istintiva guida l’intensità del colore puro e genera un virtuosismo artistico carico di movimento e di energia. Un artista gestuale estremamente poliedrico, che lavora a tutto campo su ogni tipo di materiale, la tela, la resina, i materiali di recupero, il dripping...
Svolge la professione di imprenditore nel campo dell’edilizia, ma l’artista è in lui. Non c’è altro da dire: parlano le sue creazioni!

Al cinc di Brera Spadea presenta una piccola serie, numerata e firmata, di ghiaccioli, sì proprio di ghiaccioli colorati realizzati in resina,attenzione: non commestibili(forse commestibili su altri pianeti). Ghiaccioli per farci sognare, sorridere... Ghiaccioli alquanto simpatici, con vari inserti recuperati chissà dove. Piccole opere da appendere, da appoggio, da tenere per sé, da regalare... Hanno un significato apotropaico: scacciano i cattivi pensieri, fanno , pensare positivo, sono ben auguranti!
Felice Terrabuio([email protected])