Roberto Miniati – Oltre l’invisibile

Pieve di Cento - 05/10/2013 : 27/10/2013

Roberto Miniati, artista e raffinato estimatore d’arte, espone un’ampia selezione della sua recente produzione accanto ad una piccola collezione di opere dei maestri dell’astrattismo italiano da lui individuati, rendendo così omaggio alla storia e alla ricerca, così come alla continuità tra tradizione e spirito contemporaneo, tra radici culturali e sensibilità.

Informazioni

  • Luogo: MAGI 900
  • Indirizzo: Via Rusticana 1 - Pieve di Cento - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 05/10/2013 - al 27/10/2013
  • Vernissage: 05/10/2013
  • Autori: Roberto Miniati
  • Curatori: Valeria Tassinari
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: martedì - domenica dalle 10,00 alle 18,00
  • Editori: CARLO CAMBI

Comunicato stampa

Roberto Miniati, artista e raffinato estimatore d’arte, espone un’ampia selezione della sua recente produzione accanto ad una piccola collezione di opere dei maestri dell’astrattismo italiano da lui individuati, rendendo così omaggio alla storia e alla ricerca, così come alla continuità tra tradizione e spirito contemporaneo, tra radici culturali e sensibilità



Miniati è ispirato fin da ragazzo dalla visione delle mostre, dalla conoscenza degli artisti, dal desiderio di avere accanto a sé le opere che ama e di cui sa comprendere a fondo la poesia, per alimentare la propria ricerca espressiva con l’esempio e la riflessione sui grandi modelli: dai pionieri dell’avanguardia europea agli americani, fino alle straordinarie personalità italiane del secondo dopoguerra.

Nei quadri di Miniati si legge la consapevolezza di tutti i fondamenti della pittura astratta, dalla composizione al ritmo, dall’accordo cromatico al segno, dalla forma ripetuta al possesso del rapporto tra spazialità e superficie, ma non si trovano repliche di altre opere.