Roberta Mosca / Canedicoda – Musica per un giorno

Milano - 29/04/2016 : 30/04/2016

Un progetto performativo della durata di 24 ore di e con Canedicoda e Roberta Mosca.

Informazioni

  • Luogo: SPAZIO O'
  • Indirizzo: Via Pastrengo 12 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 29/04/2016 - al 30/04/2016
  • Vernissage: 29/04/2016 ore 16
  • Autori: Canedicoda, Roberta Mosca
  • Generi: performance – happening
  • Orari: da venerdì 29 aprile ore 16.00 e sino alle 16.00 di sabato 30 aprile 2016

Comunicato stampa

MUSICA PER UN GIORNO
Un progetto performativo della durata di 24 ore di e con Canedicoda e Roberta Mosca.

Dalle ore 16.00 di venerdì 29 aprile ___ alle ore 16.00 di sabato 30 aprile, non-stop.

** Note alla partecipazione:
Le persone sono libere di arrivare ed allontanarsi per tutta la durata dell’azione, ad eccezione dell’orario compreso tra le 02.00 e le 06.00 del mattino di sabato 30 aprile, ove è consentita la sola uscita.
Uno spazio intimo e silenzioso, dove verrà chiesto di entrare scalzi. Ulteriori indicazioni verranno date in loco al vostro arrivo


Non è necessario prenotare. La partecipazione prevede una donazione all’ingresso.


Musica per un giorno, nasce da un incontro ed è la messa in atto di una riflessione a partire da 'Musica per un giorno registrata in un mese', un disco di improvvisazione e field recordings della durata 24 ore realizzato da Ottaven nel gennaio 2012.
Musica per un giorno, non è né un concerto né una performance di danza; vorrebbe essere piuttosto un’occasione esplorativa e profonda alla scoperta di una serie di percezioni, stati, limiti ed emozioni generati dalla condivisione ininterrotta di un luogo per un tempo esteso quanto un giorno.
Movimento, suono, spazio e idee vengono proposti come un tutt’uno nella prospettiva di invitare il pubblico a vivere un'esperienza immersiva, sottile e distesa.


L’appuntamento è in collaborazione con Xing.


Roberta Mosca coreografa, danzatrice e performer, ha una formazione di danza fondamentalmente classica.
Ha lavorato in varie compagnie in Italia e all’ estero , dal 2000 è stata interprete e coreografa del Ballet Frankfurt e della The Forsythe Company. Ha inoltre collaborato recentemente con vari artisti e formazioni di danza tra cui MAMAZA, MK, espz, Laurent Chétouane, Chris Newman, Yannis Mandafounis, Fabrice Mazliah, Martin Schick. Nel 2003 insieme a Cora Bos Kroese ha ideato, “Biarteca” festival interdisciplinare in Valle Cervo (BI) che nel 2015 ha raggiunto la XII edizione. A luglio del 2015, sempre in Valle Cervo, ha aperto uno spazio indipendente (AUTOBAHN - WILLIAM WILLHELM CAFFEE - DALLAS). Un ideale ibrido che tratta “ business e sviluppo / realizzazione idee ” con una piattaforma per labs, concerti e performance e un take away prevalentemente messicano. Alcuni dei festival e luoghi in cui i lavori vengono presentati: Theatre de la Bastille Paris, HAU Berlin, Acker stadt palast Berlin, Tanzhaus Düsseldorf, Biennale Venezia, ADC Ginevra, Kampnagel Hamburg, Live Arts Week Bologna, UOVO Performing Art Festival Milano, Crisalide Forlì, De Singel Antwerpen, Schauspielhaus Stuttgart, Kyoto University Art and Design.

Canedicoda è un artista multidisciplinare attivo in ambito musicale (con l'alias di Ottaven), performativo e in quello del design e della moda. Ha sviluppato un universo autoriale ricco, cangiante ma sempre immediatamente riconoscibile. Figura di snodo nel passaggio e la circuitazione in Italia di molteplici correnti di ricerche artistiche, stilistiche e musicali innovative e minoritarie (ricordiamo tra le altre la Piattaforma Fantastica), ha al suo attivo una vasta storia di collaborazioni con etichette produttive, spazi no profit, collettivi e singoli artisti italiani e stranieri. Dal 2003 Canedicoda ha condotto una sua personale ricerca di linguaggio, stile e metodo, collaborando con Marsèll e Marselleria, Netmage Festival, Live Arts Week, Le Dictateur, Plusdesign Gallery, C2C, Istituto Svizzero, Nero Magazine e svariate altre situazioni più o meno istituzionali.


////// ////// ////// ////// ////// ////// ////// ////// ////// ////// ////// //////

INFO: [email protected]
La partecipazione prevede una donazione

evento fb: https://www.facebook.com/events/248220408860812/



N E X T (more to come...)

May
02 >13 Case Sparse 2012_2015. Ripartiamo dal privato _ inaugurazione hr. 19.00.
con un intervento sonoro-installativo di Seiji Morimoto & Nicola Ratti
sino al 13 maggio, da lun. a ven. 15.00-19.00 o su app.to.

06 per Case Sparse 2012_2015. Ripartiamo dal privato, dalle 16.00 alle 20.00
pomeriggio aperto e informale co le ideatrici della resdienza

13 per Case Sparse 2012_2015. Ripartiamo dal privato, dalle 16.00
tavola rotonda con gli artisti, i curatori e i collaboratori: Monica Carrera, Francesca Damiano, Elisabetta Falanga,
Giuseppe Fanizza, Marta Ferretti, Luisa Littarru, Francesca Longhini, Saul Marcadent, Gaia Martino, Giulia Restifo,
Stefano Serretta _ tavola imbandita dalle ore 20.00, cena aperta (RSVP [email protected])

17 Robert Curgenven Climata _ skyspace sounds and album release, concert hr.20.00



O’ via pastrengo 12 | 20159 milano - i
[email protected] | www.on-o.org | t. +39 02 66823357
https://www.facebook.com/Oartspace


Le attività di O’ sono promosse in collaborazione con
Die Schachtel e Soundohm Milano
Hotel Pupik Artists in Residence in der Schwarzenberg’schen Meierei in Schrattenberg, A
LIZIERES Centre de Cultures et de Ressources, Epaux-Bezu, F.
Associazione Culturale SINCRONIE, Milano; Il Laboratorio dell’Imperfetto, Gambettola; NEOMA Associazione Culturale, Milano
MI LAND Liberi suoni. Liberi pensieri. Libere terre, Milano. GRAZIE a Angelo Colombo.