Roberta Congiu – Untitled

Cagliari - 27/04/2014 : 11/05/2014

L'artista - già vincitrice del concorso Pagine Bianche d'Autore della Seat Pagine Gialle per la regione Sardegna nell'edizione 2008/2009 con l'opera fotografica L'Incontro - presenta per la prima volta al pubblico una nuova serie di opere su carta realizzate nel 2014, portando avanti fedelmente il suo excursus grafico di stampo iperrealista con l'ausilio della penna a sfera – suo oramai imprescindibile marchio di fabbrica - ed indagando, questa volta, sul corpo femminile.

Informazioni

Comunicato stampa

Domenica 27 aprile alle 19.30, negli spazi del White Lounge Café - sito in Via S. Sonnino a Cagliari - inaugura Untitled, personale di Roberta Congiu.
L'artista - già vincitrice del concorso Pagine Bianche d'Autore della Seat Pagine Gialle per la regione Sardegna nell'edizione 2008/2009 con l'opera fotografica L'Incontro - presenta per la prima volta al pubblico una nuova serie di opere su carta realizzate nel 2014, portando avanti fedelmente il suo excursus grafico di stampo iperrealista con l'ausilio della penna a sfera – suo oramai imprescindibile marchio di fabbrica - ed indagando, questa volta, sul corpo femminile


Stavolta non ci sono visi, non ci sono occhi che ci scrutano da lontano né espressioni che ci invitano ad osservarle più da vicino. Troviamo bensì braccia dai muscoli tesi, schiene plastiche, piedi che si ergono sulle punte, frammenti di membra modellate dalle luci e dalle ombre che le avvolgono, che accarezzano un'epidermide carica di particolari e posta sotto la lente d'ingrandimento dell'artista che traccia con la sottile punta di una penna a sfera dal segno più nero ad un'infinita gamma di sfumature.
Una mappatura in piccoli dettagli dei soggetti, ritratti completi nonostante la loro parzialità.


Biografia

Roberta Congiu nasce a Cagliari nel maggio del 1981.
Dopo essersi diplomata al Liceo Artistico di Cagliari nel 1999, nel 2005 si diploma con lode in Pittura presso l'Accademia delle Belle Arti di Sassari.
Finalista di numerosi importanti premi d’arte, da diversi anni nelle sue opere su carta utilizza esclusivamente la penna a sfera.