Robeperse – L’alfabeto dell’amore inizia sempre con un bacio

Milano - 11/11/2012 : 02/12/2012

La mostra fa largo uso del affabulazione per immagini, che tra il serio e il faceto ci conducono a rimembrare pagine di storia di un passato recente, contestualizzandoli in momenti di impegno politico e civile. motivati dalla passione e dall'impegno.

Informazioni

Comunicato stampa

Col titolo “L'alfabeto dell'amore inizia sempre con un bacio” è il
progetto da me ideato per promuovere la personale di robeperse e
destinata a offrire un valido contributo all’arte contemporanea
italiana. Nonostante la giovane età e la poca esperienza dell'artista,
che sta muovendo i primi passi in questo ambiente partecipando a
concorsi e promuovendo attraverso il web il suo lavoro; ciononostante
ho intravisto la possibilità di esprimere (con questa mostra) un
potenziale espressivo destinato a crescere in un futuro professionale
in campo artistico



Anche se con i lavori per la loro eterogeneità è senza uno stile
definitivo, da ognuno emerge tutte quelle qualità che, se coltivate,
potranno condurre a brillanti risultati. Ma ha già le basi
professionali per potersi inserire nel mercato.

Questo progetto quindi tenta di mostrare le innumerevoli realtà
talentuose presenti in robeperse, sia a causa di una cultura
classicista sia per la mancanza di spazi e fondi, sono tutti lavori
fatti con materiale di recupero, da qui il nome robeperse.

Un’ulteriore caratteristica di questo progetto è l'esposizione di
opere d'arte che possano interessare le gallerie private, così da far
conoscere agli addetti ai lavori (galleristi, critici, curatori e
giornalisti) e ai collezionisti.

Pertanto verrà favorito un certo tipo di collezionismo giovane, una
sorta di sinergia comune in un progetto, in cui le varie identità che
operano in questo settore potranno confrontarsi tra loro.



La mostra fa largo uso del affabulazione per immagini, che tra il
serio e il faceto ci conducono a rimembrare pagine di storia di un
passato recente, contestualizzandoli in momenti di impegno politico e
civile. motivati dalla passione e dall'impegno.

La mostra non risparmierà forti emozioni agli animi più sensibili.