Risvegli

Martina franca - 11/08/2012 : 11/08/2012

Risvegli. Espressioni d’Arte e Musica Contemporanea da parte di Artisti originari del territorio.

Informazioni

  • Luogo: NUMA 8
  • Indirizzo: Largo Numa Pompilio, 8 - Martina franca - Puglia
  • Quando: dal 11/08/2012 - al 11/08/2012
  • Vernissage: 11/08/2012
  • Generi: serata – evento

Comunicato stampa

In occasione dell’evento Notte Bianca dell’11 agosto 2012 , Numa8, presso il suo spazio d’esposizione sito nel centro storico di Martina Franca, organizzerà “RISVEGLI”- Espressioni d’Arte e Musica Contemporanea da parte di Artisti originari del nostro territorio.

L’evento ospiterà “Le Porte” di Angela Consoli, simbolo della incessante attività dell’Artista di recupero di materiali considerati inutilizzabili, al fine di dare loro una nuova identità.

L’arte astratta e informale di Gabriele Fedele, giovane Artista martinese, capace traduttore della fluidità dell’arte contemporanea



Gli acrilici su tela di Stefania Pellegrini, chiaro segno delle esperienze artistiche d’oltreoceano, in omaggio alla scultrice francese Louise Bourgeois e alla pittrice messicana Frida Kahlo.

Le stampe di Aldo Saracino ispirate al collegamento tra linguaggio e inconscio e all’identità umana, e le sue proiezioni con oggetto una inusuale ricostruzione delle origini di Taranto, derivante da studi sul linguaggio.

Le tele di Paolo Tinella con predilezione di soggetti figurativi, presi in prestito dal mondo teatrale, di cui riporta l’interiorità su tela ed espressione del percorso dell’Artista, partito dalla duplice esperienza di restauratore e grafico pubblicitario per approdare alla pittura.

L’evento avrà sede sia dentro che fuori i locali di Numa 8, contagiando anche l'antistante Largo Numa Pompilio, che sarà sede di installazioni artistiche di Paolo Tinella e di Angela Consoli , nonché di performance musicali di Antonio Trinchera, musicista della Valle d’Itria, apprezzato e prodotto da case discografiche irlandesi.

I video proiettati no stop all’interno dello spazio NUMA8, il suono delle trombe che accompagnano la visione , le opere così diverse- eppure in coerenza emotiva- dei vari artisti, le installazioni scenografiche coniugate alla musica ambient che vestiranno per l’occasione Largo Numa Pompilio, renderanno l’insieme unico , creando un’ atmosfera avanguardistica in un piccolo angolo nel cuore autentico di Martina Franca.