rEsistenzAzione

Milano - 30/01/2012 : 16/02/2012

Venti le opere finaliste del concorso rEsistenzAzione tra cui installazioni, performance, street art, video art e pittura. Opere che rispondo alla medesima domanda: con quale Azione gli artisti esistono-resistono all’incertezza del mondo?

Informazioni

  • Luogo: BERTOLT BRECHT
  • Indirizzo: Via Antonio Giovanola 21C - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 30/01/2012 - al 16/02/2012
  • Vernissage: 30/01/2012 ore 18
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: mar-mer-gio dalle ore 15:00 alle ore 17:00.

Comunicato stampa

Arriva a Circuiti Dinamici un’importante collettiva che mette a fuoco il modo di esistere-resistere che attuano gli artisti per “combattere” i disagi ed i problemi della società contemporanea. Alla stregua di un’opera, la vita cerca di progettatasi secondo linee e principi, con obiettivi e direzioni in cui sono coinvolte anche altre persone. Soggetta a forze endogene ed esogene che ne determinano l’unicità e l’irripetibilità. Esistenza come un gesto artistico, un’azione che permette di resistere al mondo e di alzare la testa, «ritti sulla cima del mondo, noi scagliamo, la nostra sfida alle stelle» avrebbero detto i Futuristi

Un’ Avanguardia che inneggiava ad una vera e propria rivoluzione culturale, preconizzando l’arte come azione, facendo dell’artista un militante impegnato, nella sua vita e nel suo operato per l’avvento di un mondo nuovo. Il pensiero, l’arte e l’azione sono forze produttrici di Storia e germi di rinnovamento per nuove forme di comportamento.