Raw >>> Goods

Roma - 14/10/2014 : 11/11/2014

Raw>>>Goods è il nome della mostra collettiva che presenta la realtà di mulinomarrana – www.mulinomarrana.org – uno degli spazi di coworking più interessanti della scena produttiva romana legata all’arte applicata nelle sue diverse declinazioni, arti grafiche digitali e non, produzioni audio visuali, arti plastiche, architettura.

Informazioni

Comunicato stampa

Raw >>> Goods

Raw>>>Goods è il nome della mostra collettiva che presenta la realtà di mulinomarrana – www.mulinomarrana.org – uno degli spazi di coworking più interessanti della scena produttiva romana legata all’arte applicata nelle sue diverse declinazioni, arti grafiche digitali e non, produzioni audio visuali, arti plastiche, architettura.
mulinomarrana è appunto un ex edificio industriale di inizio Novecento, del gruppo Mulini Natalini, situato lungo il tracciato dell’acquedotto felice con civico in via della Marrana 94



Sin dalla prima riscoperta di questo spazio con il film “Verso Sud” di Daniele Pozzarese del 1995, il mulinomarrana si scopre come spazio a vocazione artistica che viene via via colonizzato negli anni da artisti e professionisti.

Oggi il mulinomarrana ospita diversi e interessanti studi e atelier che lavorano in ambienti condivisi, scambiando ricerche, modalità di produzione e intervento sulla città. Tra queste gli studi 3industries.org e Betterbadgood (arti grafiche e comunicazione); studio Aira (arti audiovisive e motion graphics); gli atelier delle artiste Laura Federici (pittura) e Delphine Valli (arti plastiche); gli studi 2A+P/A, 2TR, RAD, stARTT, TommasoArcangioliArchitetto, Upgrade Studio, per l’architettura.

Raw>>>Goods: per raccontare la scelta di un gruppo di artisti e professionisti che, a partire da una collocazione ruvida e in qualche maniera periferica rispetto al circuito della città, ha prediletto uno spazio di lavoro condiviso e costruito intorno alla figura dell’atelier, per concentrarsi sulla qualità della produzione e su un'idea di collaborazione.
Raw>>>Goods è presentato dal 14 al 21 ottobre presso la Temple Gallery, Lungotevere Arnaldo da Brescia 15, Roma. A cura di Shara Wasserman, rientra in un ciclo di mostre indagine sui coworking romani.

Il coordinamento della mostra collettiva e la comunicazione grafica sono a cura di www.Betterbadgood.it

esporranno:

Betterbadgood (arti grafiche e comunicazione)

studio Aira (arti audiovisive e motion graphics)

Laura Federici (pittura)

Delphine Valli (arti plastiche)

per l’architettura:

2A+P/A

2TR

RAD

stARTT

TommasoArcangioliArchitetto

Upgrade Studio