Rassegna della Microeditoria Italiana

Chiari - 11/11/2011 : 13/11/2011

La Rassegna della Microeditoria Italiana e' una tre giorni di cultura a tutto tondo e un'immersione nel fascino liberty di Villa Mazzotti Biancinelli, a Chiari (Brescia).

Informazioni

  • Luogo: VILLA MAZZOTTI
  • Indirizzo: viale Mazzini - Chiari - Lombardia
  • Quando: dal 11/11/2011 - al 13/11/2011
  • Vernissage: 11/11/2011
  • Generi: fiera
  • Orari: Venerdi: 18.00-22.00 Sabato: 10.00-22.00 Domenica: 10.00-20.00
  • Biglietti: ingresso libero
  • Sito web: http://www.rassegnamicroeditoria.it

Comunicato stampa

La Rassegna della Microeditoria Italiana e' una tre giorni di cultura a tutto tondo e un'immersione nel fascino liberty di Villa Mazzotti Biancinelli, a Chiari (Brescia).
Anche l'edizione di quest'anno prendera' le mosse dalla produzione dei piccoli e medi editori italiani per creare dibattito con grandi nomi della cultura nazionale dibattiti e presentazioni di libri intervallati da appuntamenti artistici e musicali.
Il mix perfetto per un weekend d'autunno all'insegna della cultura e dell'arte, ma anche dello svago e dell'intrattenimento



Curata dall'Associazione Culturale l'Impronta, in collaborazione con il Comune di Chiari e il patrocinio della Provincia di Brescia e della Regione Lombardia, Consiglio Regionale della Lombardia e della Consigliera provinciale di Parita', la manifestazione ha luogo ogni Novembre a Chiari, in provincia di Brescia, presso la bellissima cornice di Villa Mazzotti.

Le migliaia di visitatori delle passate edizioni testimoniano il successo crescente di un evento che, di anno in anno, incuriosisce sempre di piu' il pubblico grazie alle proposte particolari, raffinate e di nicchia, che vengono offerte durante la tre giorni.

MICROEDITORIA

...questa parola identifica quel mondo vivace e stimolante di chi fa l'editore per passione, dedicando ad ogni edizione impegno e tempo senza misura.

Editori micro, ovvero piccoli, per l'entita' della loro produzione, ma grandi per la qualita' dei loro prodotti e per l'entusiasmo del loro lavoro.