Raffaello – La Madonna Esterházy

Roma - 30/01/2018 : 09/04/2018

Viene presentata al pubblico La Madonna Esterházy, una delle opere più interessanti e significative della produzione raffaellesca, dipinta intorno al 1508, tra la fine del periodo fiorentino e l'inizio di quello romano, proveniente dallo Szépmuvészeti Múzeum di Budapest.

Informazioni

Comunicato stampa

In occasione del prestito – concesso dal 27 gennaio al 9 aprile – della celeberrima Fornarina per la mostra Raffaello e l’eco del mito, in programma all’Accademia Carrara di Bergamo, viene presentata al pubblico La Madonna Esterházy, una delle opere più interessanti e significative della produzione raffaellesca, dipinta intorno al 1508, tra la fine del periodo fiorentino e l'inizio di quello romano, proveniente dallo Szépmuvészeti Múzeum di Budapest



In mostra anche una riproduzione in grande del correlato disegno preparatorio e altre tre opere provenienti dalle Gallerie Nazionali, simili per formato e ambiente.

La Madonna Esterházy di Raffaello. A Roma

Palazzo Barberini, Roma ‒ fino all’8 aprile 2018. In mostra a Palazzo Barberini una delle opere più delicate e sentimentali dell’artista urbinate.