Raccolte d’Arte

Milano - 06/04/2013 : 15/04/2013

Arte da mangiare mangiare Arte presenta per il secondo anno Raccolte d'Arte nelle biblioteche di Milano, luogo di confronto con la biodiversità storica, culturale e sociale, fonte di ispirazione e sensibilità progettuale.

Informazioni

Comunicato stampa

Arte da mangiare mangiare Arte presenta per il secondo anno Raccolte d'Arte
nelle biblioteche di Milano, luogo di confronto con la biodiversità storica, culturale e sociale,
fonte di ispirazione e sensibilità progettuale.
È nella natura unica e suggestiva delle biblioteche poter ospitare anche installazioni.
L'orto (nel senso più ampio e simbolico del termine) è fonte primaria di vita e di nutrimento
per il corpo; l'Arte lo è per l'anima e per la conoscenza umana. Un mezzo che ci avvicina, alle
diverse culture e ai misteri della nostra esistenza


Tema quest' anno: Raccolto degli Oggetti Smarriti in cui gli Artisti danno significato ad un nuovo
ritrovamento di oggetto-ricordo che si era perso.
Nove le Biblioteche Milanesi coinvolte, quali luoghi di memoria e di sapere, di fonte di cultura e
legame di sinergie etiche della società.
L' evento si terrà:


da sabato 6 a lunedì 15 aprile presso:

Biblioteca Parco Sempione con le opere di Alessandra Angelini, Clara Bartolini, Alessandra Bisi, Jurij Tilman
Biblioteca Quarenghi-Gallaratese con le opere di Chiara Noseda, Renato Scesa
Biblioteca Crescenzago con le opere degli alunni del I e II anno del Liceo Artistico di Brera del corso del Prof. Gaetano delli Santi e del Gruppo Teatrodanza ODT di Piero Belloto

da martedì 9 a sabato 15 aprile presso:

Biblioteca Harar con le opere di Gico-GigiConti, Pino Lia, Annarita Serra, Armando Tinnirello
Biblioteca Baggio con le opere di Simona Dossi, Simona Sacco, Paola Zan;
Biblioteca Accursio con le opere di Stefano Bianco, Alfonso Lentini, Sergio Sansevrino Biblioteca Chiesa Rossa con le opere di Aronne e Marco, Daniela Dente, Elhora, Pierluigi Meda
Biblioteca Sant' Ambrogio con le opere di Andrea Guglielmini, Lorenzo Macchi, Luca Sacchi, Nadia Taiola a cura di Diego Pasqualin
Biblioteca Lorenteggio con l' opera di Orisol



Si segnala inoltre che sabato 13 aprile alle ore 19.30 presso la Fabbrica del Vapore, presenteremo tutti i FORMAT di Arte da mangiare mangiare Arte attraverso le immagini degli Orti d'Arte e accenni allo storico di 18 anni di lavoro.
I FORMAT in atto sono i seguenti:
- Orto d'Artista. Dalla Semina al Raccolto
- Semina a Distanza
- DepurArt lab GALLERY presso il Depuratore di Milano Nosedo, Parco Sud di Milano
- Orto della Bellezza Italiana
- Piatto d'Artista
- Incubatore d'Arte

Durante la serata si svolgerà anche la performance:
Gli Chef entrano nei musei gli Artisti salgono in cucina, già realizzata venerdì 22 marzo nell'antico Refettorio dei Monaci della Società Umanitaria nell'ambito del 5° Orto d'Artista: "Il Raccolto degli Oggetti Smarriti".
Fra gli Artisti presenti: Silvia Capiluppi con Silvia Rastelli e Elena Silvia Gigliucci, Daniela Dente, Monica Scardecchia, Stefano Soddu, topylabrys, Micaela Tornaghi.