Quadratonomade – When the green comes true

Roma - 19/12/2012 : 23/12/2012

Con “When the green comes true” Quadratonomade: opere d’arte in scatola per un museo itinerante conclude la serie di eventi programmati per l’anno in corso il cui start up è stato dato nel mese di febbraio presso il Palazzo delle Esposizioni di Roma.

Informazioni

Comunicato stampa

Con “When the green comes true” Quadratonomade: opere d’arte in scatola per un museo itinerante conclude la serie di eventi programmati per l’anno in corso il cui start up è stato dato nel mese di febbraio presso il Palazzo delle Esposizioni di Roma.
L’evento, che vedrà l’esposizione dei lavori di 18 artisti, vuole essere un percorso-riflessione sull’esigenza di accogliere un cambio di paradigma relazionale all’interno della scienza economica.
Occorre un nuovo modello economico per rispondere alle sfide ambientali e alla minaccia all’equilibrio ecologico, alle scarsità sociali e non solo materiali

Una nuova economia civile che accolga, accanto ai concetti di beni privati e pubblici, quello di bene comune basato sulla qualità e reciprocità delle relazioni interpersonali. Un nuovo “pensiero verde” dove il benessere del singolo sia compatibile con l’interesse dell’ “altro”; un percorso mentale, sociale e ambientale dove ecologia, economia ed etica riscoprano un nuovo denominatore comune.
Questa rinascita culturale non può che partire dall’ “io” (Perego, Pietrobelli) e dal recupero della propria memoria (Landolfi, Vila Tortosa,); dalla constatazione delle disuguaglianze sociali (Basilico) e della paura per l’ “altro” (Cosmelli, Jijon, Ruffo, Zizola); dalla consapevolezza che la natura impone dei limiti (Bentivoglio, Falasca, Piunti, Scarfò). Quindi, una ricostruzione civile (Troiani, Tcho/Veltcheva) per una rigenerazione culturale (Lombardi). E anche se “l’erba cattiva non muore mai” (Diego), si può esorcizzare con un sorriso (Marchegiani).

Artisti

Gabriele Basilico, Mirella Bentivoglio, Alessandro Cosmelli, Valentino Diego, Cristina Falasca, Maria Rosa Jijon, Francesco Landolfi, Antonio Lombardi, Elio Marchegiani, Daniela Perego, Stephania Pietrobelli, Massimo Piunti, Pietro Ruffo, Chiara Scarfò, Donata Maria Tchou/Maria Veltcheva, Franco Troiani, María Ángeles Vila Tortosa, Francesco Zizola.
a cura di Centoxcentoperiferia
(Donatella Giordano, Simone Martinelli, Carla Pinocci , Donatella Pinocci)