Punti di Vista

Tuscania - 18/01/2013 : 03/02/2013

Nove amici uniti dalla passione della fotografia. Nove punti di vista che vestono le immagini per fermare momenti e cogliere sguardi fugaci, per offrire scatti ed impressioni che attraversano l’ambiente e raccontano storie.

Informazioni

  • Luogo: MAGAZZINI DELLA LUPA
  • Indirizzo: Via Della Lupa 10 - Tuscania - Lazio
  • Quando: dal 18/01/2013 - al 03/02/2013
  • Vernissage: 18/01/2013 ore 17
  • Generi: fotografia, collettiva
  • Orari: dalle 16.00 alle 19.00 e domenica dalle 11.00 alle 13.00. Domenica 20 gennaio 11.00 – 13.00 e 16.00 – 19.00
  • Patrocini: L’evento è a cura dell’Ass. cult. Magazzini della Lupa e realizzato con il patrocinio del Comune e l’Associazione Pro Loco di Tuscania.

Comunicato stampa

Venerdì 18 gennaio 2013 alle ore 17.00, presso lo spazio espositivo dei Magazzini della Lupa a Tuscania, vernissage della mostra fotografica “Punti di Vista”. Oltre trenta splendide immagini, per lo più in bianco e nero, esposte dagli artisti: Danilo Assanti, Giancarlo Bronzetti, Francesco Campanile, Massimo Capponi, Marco Carnevali, Marina De Angelis, Amos Farnitano, Anna Staccini e Gianni Tassi.
Nove amici uniti dalla passione della fotografia. Nove punti di vista che vestono le immagini per fermare momenti e cogliere sguardi fugaci, per offrire scatti ed impressioni che attraversano l’ambiente e raccontano storie

Per fermare gesti veloci e veri come pure un raggio di sole che filtra tra gli alberi ed accende i colori del cielo o accarezza una collina, disegna la penombra di un angolo, i contorni di un volto.
Una macchina fotografica appesa al cuore per catturare la vita in tutti i suoi aspetti, le sue emozioni: la maestosità di nuvole gonfie di pioggia, la forza di un mare in tempesta, la delicatezza e la leggiadria di una ballerina che danza, ma anche l’intensità della passione di un musicista che suona o lo sguardo in ansia di una donna con il suo bambino.
Ogni artista esprime la propria sensibilità e visione della vita con uno stile che lo rende unico, ognuno con modi diversi di relazionarsi alle cose, alle persone e alle vicende che racconta, con una personale capacità di cogliere il bello anche in ciò che è scontato. Il linguaggio che unisce è la fotografia, l’arte fotografica e l’arte tutta, che pur nella specificità di ciascun artista è linguaggio universale.
L’evento è a cura dell’Ass. cult. Magazzini della Lupa e realizzato con il patrocinio del Comune e l’Associazione Pro Loco di Tuscania.