Progetto Dello Scompiglio

Lucca - 06/12/2011 : 06/12/2011

Il Progetto Dello Scompiglio fà del rispetto per l'ambiente uno dei suoi fondamenti e si concretizza sul territorio attraverso l’Associazione Culturale Dello Scompiglio, l’Azienda Agricola Dello Scompiglio e l'osteria Cucina Dello Scompiglio. Il convegno intende presentare il progetto generale dando particolare risalto alla tematica del rispetto per l’ambiente.

Informazioni

  • Luogo: COMPLESSO MONUMENTALE DI SAN MICHELETTO
  • Indirizzo: Via San Micheletto 3 - Lucca - Toscana
  • Quando: dal 06/12/2011 - al 06/12/2011
  • Vernissage: 06/12/2011 ore 17.30
  • Generi: incontro – conferenza
  • Sito web: www.delloscompiglio.org
  • Email: elena.fiori@fondazioneragghianti.it
  • Patrocini: in collaborazione con Fondazione Ragghianti Centro Studi sull'Arte Lucia e Carlo Ludovico Ragghianti con il patrocinio di Comune di Capannori Comune di Lucca Provincia di Lucca Ordine Ingegneri di Lucca

Comunicato stampa

Il Progetto Dello Scompiglio fà del rispetto per l'ambiente uno dei suoi fondamenti
e si concretizza sul territorio attraverso l’Associazione Culturale Dello Scompiglio,
l’Azienda Agricola Dello Scompiglio e l'osteria Cucina Dello Scompiglio.
E' in quest’ottica che sono stati ristrutturati e si ristrutturano tutt'ora gli antichi casolari,
si gestiscono le attività delle aziende e le manifestazioni culturali
organizzate all’interno della Tenuta



Il convegno organizzato per il 6 dicembre intende presentare il progetto generale
dando particolare risalto alla tematica del rispetto per l’ambiente che ha guidato
la fase di progettazione e realizzazione degli interventi architettonici
e che guida l’attività quotidiana delle diverse realtà presenti.

Si parte dalla presentazione del Progetto Generale, per proseguire con gli interventi
degli architetti e degli ingegneri che curano la ristrutturazione, i quali illustreranno
le indagini preliminari e l’accurata progettazione alla base della realizzazione di opere
capaci di ridurre l’impatto sull’ambiente valorizzando le risorse naturali
(sole, acqua, terra, legno) presenti sul territorio della Tenuta,
garantendo il massimo confort degli ambienti con il rispetto dei vincoli paesaggistici presenti.
Un breve intervento illustrerà poi come si traduce nella pratica quotidiana, nei comportamenti
e nelle scelte di gestione, l’idea che si esprime nelle opere di bioarchitettura.


>>
Programma degli interventi

- Presentazione del Progetto Dello Scompiglio
a cura di Cecilia Bertoni

- Presentazione del progetto architettonico
a cura degli architetti Beppe Caturegli e Giovannella Formica

- Tenuta Dello Scompiglio: bioedilizia ed energie rinnovabili
a cura dell’ing. Serena Barbuti - Studio Techné

- Il rispetto per l'ambiente nella pratica Dello Scompiglio
a cura di Federica Biagini

- A seguire
Rinfresco a cura dell'osteria Cucina Dello Scompiglio