Prima visione: Piero Fogliati la macchina per produrre fantasmi

Torino - 04/11/2017 : 21/12/2017

Prima visione in galleria: “La macchina per produrre fantasmi” uno dei lavori più sofisticati della ricerca sugli schermi mobili di Piero Fogliati, affiancata da un trio di “Ditteri” la cui morfologia ci evidenzia la poetica dell’artista in contemplazione della natura.

Informazioni

  • Luogo: GAGLIARDI E DOMKE
  • Indirizzo: Via Cervino 16 - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 04/11/2017 - al 21/12/2017
  • Vernissage: 04/11/2017 ore 18.30-24
  • Autori: Piero Fogliati
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: from Tuesday to Friday, 3.30pm–7.30pm or by appointment

Comunicato stampa

Prima visione in galleria: “La macchina per produrre fantasmi” uno dei lavori più sofisticati della ricerca sugli schermi mobili di Piero Fogliati, affiancata da un trio di “Ditteri” la cui morfologia ci evidenzia la poetica dell’artista in contemplazione della natura.

La mostra continua con un inedito “Arrivederci e Grazie” di Fabio Viale, suo anche l”Obelisco” che illumina il cortile, e con opere della collezione della galleria di Carlo Steiner, Margot Quan Knight, Daniele D’Acquisto, Jelena Vasiljev, Santissimi, Paola Risoli, Aurore Valade e Piero Gilardi



———-

Gagliardi e Domke gallery presents for the first time “Machine for producing Ghosts”, one of the most sophisticated works by Piero Fogliati, juxtaposed to a trio of “Ditteri” to emphasize the artist’s poetic contemplation of nature.

The exhibition continues with another inedited work; an interesting version of the well known “Arrivederci e Grazie” by Fabio Viale. Also on display Fabio Viale’s “Obelisco” and other works from the collection by Carlo Steiner, Margot Quan Knight, Daniele D’Acquisto, Jelena Vasiljev, Santissimi, Paola Risoli, Aurore Valade and Piero Gilardi.