Pino Daniele Alive. La Mostra

Napoli - 17/09/2021 : 31/12/2021

La Fondazione Made in Cloister www.madeincloister.com celebra l’indimenticabile artista partenopeo Pino Daniele con il progetto espositivo multimediale e itinerante Pino Daniele Alive, La Mostra, che partirà dal complesso di Santa Caterina a Formiello (Napoli), sede della Fondazione.

Informazioni

  • Luogo: MADE IN CLOISTER
  • Indirizzo: Piazza Enrico De Nicola 46 80139 - Napoli - Campania
  • Quando: dal 17/09/2021 - al 31/12/2021
  • Vernissage: 17/09/2021 su invito
  • Generi: fotografia

Comunicato stampa

La Fondazione Made in Cloister www.madeincloister.com celebra l’indimenticabile artista partenopeo Pino Daniele con il progetto espositivo multimediale e itinerante Pino Daniele Alive, La Mostra, che partirà dal complesso di Santa Caterina a Formiello (Napoli), sede della Fondazione, dal 18 settembre al 31 dicembre 2021 (press preview su invito: 17 settembre 2021). L’idea del progetto itinerante nasce con la collaborazione del figlio di Pino Daniele, Alessandro Daniele, e del fotografo Guido Harari




Pino Daniele Alive, La Mostra, ispirata all’installazione museale permanente Pino Daniele Alive realizzata dalla Pino Daniele Trust Onlus all’interno del Museo della Pace di Napoli, parte dalla cornice suggestiva della Fondazione Made in Cloister sfruttando al meglio le caratteristiche architettoniche del chiostro. Per la prima volta in mostra in grande formato una serie di scatti iconici di Pino Daniele, realizzati dai fotografi che lo hanno seguito più da vicino nell’arco della sua brillante carriera. Un mix di immagini che hanno caratterizzato le copertine dei suoi dischi storici e di fotografie inedite, digitalizzate appositamente per la mostra. A cominciare da alcuni ritratti giovanili scattati da Lino Vairetti della band Osanna, per passare, seguendo uno sviluppo cronologico, alle immagini di Mimmo Jodice, Cesare Monti, Guido Harari, Luciano Viti e Giovanni Canitano.


L'installazione accompagna volutamente il pubblico in un percorso multimediale, volto a sollecitare un'interazione fisica ed emotiva capace di cogliere gli aspetti più complessi e privati dell’artista.


La mostra sarà anche un contenitore di attività no profit a cura della Pino Daniele Trust Onlus, che arricchirà il programma con una serie di appuntamenti didattici, live e divulgativi delle opere dell’artista, in collaborazione con SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori.