Piero Casarin – Alberi e sale

Venezia - 08/10/2011 : 26/10/2011

Il Maestro spicca per il tratto deciso ma garbato, in bilico fra decisione e dolcezza delle forme, in una rappresentazione pittorica viva e fedele della natura dei territori del Veneto e del trevigiano, di cui è originario.

Informazioni

Comunicato stampa

Da giovedì 6 ottobre 2011 fino a mercoledì 26 ottobre 2011, ai Magazzini del Sale della Reale Società Canottieri Bucintoro 1882, ospiterà una nuova mostra personale dell’artista trevigiano Piero Casarin.

Pagine da Invito Piero Casarin_Alberi e Sale.jpgIl Maestro spicca per il tratto deciso ma garbato, in bilico fra decisione e dolcezza delle forme, in una rappresentazione pittorica viva e fedele della natura dei territori del Veneto e del trevigiano, di cui è originario

Attraverso contrastanti equilibri fra tinte chiare e scure, Piero Casarin offre allo spettatore immagini nelle quali viene colta la naturale bellezza dei paesaggi o dei particolari silvestri, arricchita dalla sapiente miscelazione di luce ed ombre, fornendo così un caleidoscopio emozionale a cui attingere per stimolare le percezioni cui si è soggetti nella visione delle opere..

La scelta cromatica riprende la gioia ed il calore che solo la natura e le sue bellezze sanno esprimere, fornendo una sincera e spontanea narrazione arricchita dai sentimenti che l’autore cela nelle sue realizzazioni su legno e lamiera. Nelle sue opere si colgono colori scelti con il senso dell’esistenza, la fiducia nella vita e le sue incertezze.