Photo Vogue Festival 2019

Milano - 14/11/2019 : 17/11/2019

Quarta edizione di Photo Vogue Festival, la rassegna che riflette sul ruolo esercitato dalla fotografia, e in particolare dalla fashion photography, nella rappresentazione ed analisi della nostra contemporaneità.

Informazioni

  • Luogo: BASE MILANO
  • Indirizzo: Via Bergognone 34, 20144 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 14/11/2019 - al 17/11/2019
  • Vernissage: 14/11/2019 ore 16
  • Generi: fotografia, festival
  • Orari: Giovedì 14 novembre, dalle 16 alle 21 Venerdì 15 e Sabato 16, dalle 11 alle 21 Domenica 17, dalle 10 alle 21
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

Dal 14 al 17 novembre si terrà la quarta edizione di Photo Vogue Festival, la rassegna che riflette sul ruolo esercitato dalla fotografia, e in particolare dalla fashion photography, nella rappresentazione ed analisi della nostra contemporaneità.

“A Glitch in the System, deconstructing stereotypes”, un’esposizione che vedrà protagonisti i fotografi selezionati tramite lo scouting indetto sul canale PhotoVogue, la piattaforma fotografica di Vogue.it, e poi scelti da una giuria internazionale composta da esperti provenienti da ogni parte del mondo, con background e visioni diverse, per una prospettiva il più possibile sfaccettata ed inclusiva



Questa edizione del festival, in continuità con il concept proposto lo scorso anno, “Embracing Diversity”, si pone l’obiettivo di proseguire l’esplorazione e valorizzazione della diversità in ogni sua espressione, compiendo un passo ulteriore, estendendo il concetto stesso di diversità, non solo per quanto riguarda i protagonisti di cui si racconta una storia, ma anche in relazione a coloro che quelle storie le raccontano.

Giovedì 14 Novembre

Ore 17:00
Passaporti: andare oltre l’identità.
con Maria Pia Bernardoni e Azu Nwagbogu.

Ore 18:00
Il corpo del capitano, l’uno della fotografia nella politica italiana contemporanea.
con Luca Santese, Marco P. Valli e Filippo Ceccarelli.

Ore 19:00
A glitch in the system, deconstructing stereotypes.
con Jordan Anderson, Nafisa Bakkar, Johanne Affricot e Willy Ndatira.

Venerdì 15 Novembre

Ore 15:00
Print matters: la scena indipendente italiana.
con Saul Marcadent, Antonio Brizioli (Edicola 518), Elisa Carassai e Leonardo Pellegrino (Sali e Tabacchi Journal), Paolo Zerbini e Francesca Marani.

Ore 16:00
Le donne nel mondo del photobook:
dallo scatto alla pubblicazione, dalla creazione di interesse al collezionismo.
con Giulia Zorzi, Russet Lederman, Jenia Fridlyand e Andrea Modica.

Ore 17:00
L’arte ai tempi dei social.
con Francesco Bonami and Geppi Cucciari.

Ore 18:00
Take a look at this heart.
Proiezione del documentario di Ben Duffy, che esamina l’amore e la sessualità nella comunità dei disabili.

Ore 19:00
Sesso e disabilità, l’ultimo taboo.
con Veronica Yoko Plebani, Anna Castagna, Max Ulivieri e Alessia Glaviano.

Sabato 16 Novembre

Ore 15:00
World Press Photo Foundation: promuovere diversi talenti attraverso l’istruzione.
con Jenny Smets e Heba Khamis.

Ore 16:00
Come mostrare l’ambiente e l’emergenza climatica attraverso la fotografia?
con Emeric Glayse, Tommaso Protti (vincitore del 10º Premio fotogiornalismo di Carmignac) e Chiara Bardelli Nonino.

Ore 17:00
Esplorare e sovvertire gli stereotipi attraverso la moda.
con Ibrahim Kamara e Alessia Glaviano.

Ore 18:00
L’immagine razzializzata: come la fotografia modella le idee di “bianchezza” e “nerezza”
con Daniel C. Blight, Ekow Eshun e Chiara Bardelli Nonino.

Domenica 17 Novembre

Ore 14:00
Magnum Photos Day. Presentato da Fujifilm.
Una coinvolgente giornata di conferenze e tavole rotonde che offrono l’ultimo pensiero sulla pratica fotografica contemporanea di Magnum Photographers.