Percezioni dell’anima

Catania - 05/09/2014 : 07/09/2014

Viaggio immaginario nella realtà di quattro artisti.

Informazioni

  • Luogo: BORGHETTO EUROPA
  • Indirizzo: Piazza Europa - Catania - Sicilia
  • Quando: dal 05/09/2014 - al 07/09/2014
  • Vernissage: 05/09/2014 ore 19
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: da domenica a giovedì h. 9.00/21.00 – venerdì e sabato h. 9.00/24.00
  • Biglietti: ingresso libero
  • Email: info@arteggiarsi.it

Comunicato stampa

“Percezioni dell’anima” è il percorso immaginativo di quattro artisti siciliani: Luigi Sapienza, Enrico Paradiso, Marina Valenti e Angela Vinci.

L’intento della mostra è quello di condurre il visitatore in un “cammino cosciente” di esplorazione del proprio io, della propria anima, partendo dal linguaggio più concreto e tangibile delle opere-gioco di Luigi fino a giungere alla visione più astratta e rarefatta di Angela



Ognuno degli autori esprime la propria percezione del mondo, che si tramuta in Luigi Sapienza in un’acuta ricomposizione del mondo esterno attraverso la peculiare ri-costruzione di oggetti quotidiani riciclati che, nelle sue mani, assumono nuova vita, nuova forma e dunque un’altra anima, in Enrico Paradiso in una grafica digitale dal sapore innovativo in cui l’autore mischia, satura, sovrappone, graffia, sfuma, raccontando storie sublimate nel tempo, in Marina Valenti (alias Fantenero) “le opere sono il risultato di una riflessione intorno al corporeo e all'incorporeo, pensiero e materia che diventano un tutt'uno, che si contaminano, unite e divise, nella penombra di una veglia tenue”, in colori leggeri e cupi per esprimere ciò che si nasconde nell'anima, nella mente, nell'ombra, e in Angela Vinci nelle pennellate dense di accese cromie capaci di narrare quell'universo sconosciuto della mente umana.

Quattro punti di vista diversi, per tentare di definire il proprio rapporto arte-vita, indagare il nesso, più o meno visibile, tra realtà e apparenza, per esprimere una propria percezione dell’anima.