Partorire con l’Arte #3 Madre

Napoli - 25/05/2015 : 25/05/2015

Terzo appuntamento al museo MADRE.

Informazioni

Comunicato stampa

Partorire con l'Arte
ovvero L'Arte di Partorire
La maternità attraverso lo sguardo congiunto dell'arte e della scienza medica
25 maggio 2015,
dalle ore 18.00 alle ore 19.30
Sala delle Colonne, primo piano


Terzo appuntamento al museo MADRE con PARTORIRE CON L'ARTE ovvero L'ARTE DI PARTORIRE, un corso di preludio al parto innovativo, interdisciplinare e gratuito che si articola in sei incontri settimanali ed è rivolto alle future mamme, ai partners e a chiunque voglia approfondire il tema della bellezza della nascita

Dopo il successo al Museo MAXXI di Roma e alle Gallerie d'Italia di Milano, PARTORIRE CON L'ARTE ovvero L'ARTE DI PARTORIRE è ospitato nei mesi di maggio e giugno al museo MADRE di Napoli. Il corso è ideato dal ginecologo Antonio Martino (medico specialista in Ostetricia e Ginecologia presso l'Ospedale San Pietro Fatebenefratelli di Roma), e dalla psicologa dell'arte Miriam Mirolla (docente di Psicologia dell'Arte presso l'Accademia di Belle Arti di Roma, storica dell'arte, autrice radiotelevisiva e giornalista).
Attraverso questo corso il museo MADRE si prende cura del benessere delle "future madri" e dei nascituri, in linea con gli studi scientifici più recenti che dimostrano come la bellezza e la cultura contribuiscano alla nostra salute: invitare le future mamme al museo è un atto semplice quanto rivoluzionario, perché presuppone l'idea che la maternità sia uno dei più straordinari eventi creativi, e l'opportunità per l'intero gruppo sociale di contribuire, insieme, ad un futuro comune.

Programma del terzo appuntamento
La bellezza dello stato interessante
Wellness della gravidanza

Femminilità e bellezza sono gli strumenti che la natura utilizza per la sopravvivenza della specie; se la cultura e l'arte ne esaltano gli aspetti, anche nel periodo della gravidanza, la dermatologia cosmetologica e la medicina estetica sono in grado di mantenere femminilità e bellezza con ausili validi e sicuri per la salute della madre e del nascituro, sia durante la gravidanza, sia dopo il parto. Anche l'alimentazione in gravidanza costituisce un tema delicato che contempla credenze popolari, desideri individuali ed evidenze scientifiche; nella logica di considerare sempre più la gravidanza come un momento fisiologico della donna assecondando i suoi desideri vanno tuttavia considerati i bisogni del feto, le implicazioni dell'alimentazione sul suo sviluppo intrauterino e successivo, nonché la necessità di elementi quali acido folico, ferro, calcio, iodio, fluoro e DHA.

Intervengono:
Marco Moraci, chirurgo plastico Clinica Ruesch Napoli;
Federica Del Genio, nutrizionista Clinica Ruesch Napoli;
Angela Tecce, Direttore di Castel Sant'Elmo, Napoli;
Maria Piera Leonetti, Museo Filangieri, Napoli.

Modera:
Miriam Mirolla, Ideatrice del progetto, professore di psicologia dell'Accademia di Belle Arti, Roma.

Partecipazione gratuita.
Ingresso al museo gratuito.
Prossimi appuntamenti del corso

8 giugno
Origine e iconografia della nascita.
La performance del parto

15 giugno
Diventare madre.
Il neonato e la nuova vita

22 giugno
La cultura fa bene alla salute.
La madre e l'artista: genesi di un'opera d'arte



Nati con la Cultura

A conclusione del ciclo di incontri PARTORIRE CON L'ARTE ovvero L'ARTE DI PARTORIRE, il museo MADRE annuncerà l'adesione al progetto Nati con la cultura, già sperimentato in altri luoghi d'arte, tra cui Palazzo Madama e il Castello di Rivoli. Il progetto è rivolto ai futuri nascituri e alle loro famiglie e prevede il rilascio, al momento della nascita, di un "passaporto culturale" che consentirà ai neonati e alle loro famiglie l'ingresso gratuito al museo.