Partita a Quattro

Roma - 07/12/2011 : 28/02/2012

La mostra si configura come una riflessione sull’evoluzione della scultura contemporanea, attraverso un percorso che evidenzia relazioni tra concetto e materia, struttura e composizione, processo e autorialità, tradizione ed innovazione.

Informazioni

Comunicato stampa

Partita a Quattro è un progetto dedicato all’evoluzione della scultura delle nuove generazioni, che riunisce le opere di Lupo Borgonovo (Milano 1985), Chiara Camoni (Piacenza 1974), Luca Francesconi (Mantova 1969) e Alessandro Roma (Milano 1979) che attraverso le loro ricerche configurano modalità diverse di approccio a questo linguaggio espressivo, che negli ultimi decenni ha subito e continua a subire una vera e propria metamorfosi.

La mostra si configura come una riflessione sull’evoluzione della scultura contemporanea, attraverso un percorso che evidenzia relazioni tra concetto e materia, struttura e composizione, processo e autorialità, tradizione ed innovazione

Le opere presentano una pluralità di visioni sorprendenti ed inaspettate, che la mostra si propone di analizzare attraverso un confronto tra diverse personalità emergenti. Una rilettura delle modalità di rielaborazione di materiali classici come bronzo, marmo e ceramica, accostate a immagini ed oggetti recuperati, costituisce l’orizzonte espressivo degli artisti invitati, tra i più interessanti delle ultime generazioni.

Ogni artista presenta una serie di opere, tra sculture, bassorilievi ed opere su carta , che documentano il rapporto tra ideazione e realizzazione attraverso il passaggio tra la dimensione progettuale e quella operativa, evidenziata anche dalla diversa collocazione spaziale all’interno della galleria.

Il catalogo, realizzato in occasione della mostra, contiene un testo di Ludovico Pratesi , le immagini delle opere esposte e un’intervista ad ogni artista.




La mostra sarà preceduta da un incontro, moderato da Ludovico Pratesi, con la partecipazione di una decina di artisti che si esprimono attraverso la scultura, per avviare un confronto sulle diverse pratiche legate a tale linguaggio espressivo.
L’incontro è previsto per il 7 dicembre alle ore 13 presso la redazione della rivista CU.RA in via Ricciotti, 4, a Roma.








Biografie degli artisti

Lupo Borgonovo (Milano 1985; dove vive e lavora)
Selezione principali mostre recenti personali e collettive
Personali 2011 Present Future, Artissima, Torino; 2010 Calco della caverna, Fluxia, Milan; Collettive: SI – Sindrome Italiana, Magasin Centre National d’Art Contemporain, Grenoble; Persona in meno, Palazzo Re Rebaudengo, Guarene d’Alba

Chiara Camoni (Piacenza 1974, vive e lavora in Versilia)
Selezione principali mostre recenti personali e collettive
Personali: 2011 Nell’ordine del discorso, Chiara Camoni e Chris Sharp in dialogo con Luca Bertolo, Museo Marino Marini, Firenze; 2009 La buona vicinanza, Spazio A, Pistoia Collettive: Meriggio a Carignano, Villa al Console, Carignano (Lucca); Vedere un Oggetto, Vedere la Luce, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Palazzo Ducale, Genova; 2010, Triennale di Milano, Museo del design, Milan;

Luca Francesconi (Mantova 1979, vive e lavora tra Milano e Parigi)
Selezione principali mostre recenti personali e collettive
Personali: 2011 De laboresolis, Galerie chez Valentin, Paris; 2010 Infinite Eye / OcchioInfinito, Fluxia Gallery, Milano
Collettive: 54th International Art Exhibition, ILLUMInazioni – ILLUMInations, La Biennale Venezia;; 2010 SI – Sindrome Italiana, Magasin Centre National d’Art Contemporain, Grenoble; 21x21: 21 artisti per il XXI sec, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo,Torino

Alessandro Roma (Milano 1977, dove vive e lavora)
Selezione principali mostre recenti personali e collettive
Personali:2012 Brand New Gallery, Milano; 2011 Humus, Mart Museo di Arte Moderna e Contemporanea, Rovereto; Sites of action, Scaramouche Gallery, New York;
Collettive: 2010 Impresa PITTURA, CIAC Centro Internazionale per L’Arte Contemporanea, Gennazzano, Roma; 2009 Prague Biennal4, Expanded Painting, Praga; 2007 Italia 1980-2007. Tendenze della ricerca contemporanea, Vietnam National Museum of Fine Arts, Hanoi,Vietnam