Padova Photo-Graphia

Padova - 11/04/2012 : 10/06/2012

nuova rassegna di Mostre Fotografiche, ideata dall'amministrazione allo scopo di promuovere e valorizzare, attraverso un ricco programma di eventi, le ultime tendenze nell'ambito della fotografia d'autore nazionale ed internazionale.

Informazioni

Comunicato stampa

Si è aperta ufficialmente con la mostra DYSTONIA Fotografie di Denise Muraro la nuova rassegna di Mostre Fotografiche dal titolo PADOVA PHOTO-GRAPHIA, ideata dall'amministrazione allo scopo di promuovere e valorizzare, attraverso un ricco programma di eventi, le ultime tendenze nell'ambito della fotografia d'autore nazionale ed internazionale. La Rassegna prenderà il posto di "Padova Aprile Fotografia" ed è curata da Maria Beatrice Autizi e Angelo Maggi



11 aprile-10 giugno 2012
Sedi diverse

Mostre
MERIDIANI E PARALLELI - Faisal Almalki, Julie de Waroquier, Nur Moo, Håkan Strand
Centro Culturale Altinate San Gaetano (12 aprile – 13 maggio 2012)
PROXIMITY - Daniele Duca
Galleria Cavour, piazza Cavour (13 aprile – 10 giugno 2012)
LA NOUVELLE SEMANCE - Giovanni Marrozzini
Oratorio di San Rocco, Via Santa Lucia (13 aprile – 13 maggio 2012)

Nel dettaglio le mostre e gli eventi in programma.

Meridiani e Paralleli-Full.JPG
MERIDIANI E PARALLELI
Faisal Almalki, Julie de Waroquier, Nur Moo, Håkan Strand
Centro culturale Altinate San Gaetano, Via Altinate 71
12 aprile – 13 maggio 2012
inaugurazione: 11 aprile ore 18.00
La mostra Meridiani e paralleli rappresenta un percorso ideale, da nord a sud, attraverso l’esperienza di tre fotografi internazionali e un’artista italiana. Partendo dai freddi paesaggi nordici in bianco e nero dello svedese Håkan Strand, quasi minimalisti ma perfetti nelle atmosfere, si attraversa l’esperienza cromatica di Faisal Almalki, di Riad in Arabia Saudita, con presenze che a volte sono solo ombre ma sempre referenti di una umanità ricca di un proprio vissuto.
Per arrivare al prezioso mondo onirico di Julie De Waroquier, giovane artista francese che concilia dimensione reale e immaginifica, e chiudere infine con le immagini del metamondo, frutto della creatività tramite computer, di Nur Moo.

Pieghevole invito
Informazioni
Orario: 10.00 – 19.00
Ingresso libero - lunedì chiuso

Daniele Duca-Proximity.JPG PROXIMITY. Daniele Duca
Galleria Cavour, piazza Cavour
13 aprile – 10 giugno 2012
inaugurazione12 aprile ore 18.30
PROXIMITY è il nuovo progetto fotografico-comunicativo di Daniele Duca, dove il fotografo marchigiano si avvale degli oggetti per trasformare la realtà, e, posto che le sue immagini acquistino un significato ‘altro’, a volte simbolico o emblematico, egli riesce ad elaborare una fotografia sperimentale in cui si avverte l’effetto trainante della contrazione del settore pubblicitario e del graphic design, avido di idee nuove sulla questione delle immagini.
Pieghevole invito

Informazioni
Orario: 10.30 – 12.30, 16.00 – 19.00
lunedì chiuso

Autore-MARROZZINI.-Nouvelle-Semance1jpg.jpg LA NOUVELLE SEMANCE - Giovanni Marrozzini
Oratorio di San Rocco, Via Santa Lucia
13 aprile – 13 maggio 2012
inaugurazione: 12 aprile ore 17.30
Una leggenda africana narra che le streghe esistono e che di notte si radunano sui grandi alberi in mezzo ai campi; di notte le streghe avvolgono la terra in una grande ragnatela: un capo del filo lo tengono in mano, l'altro passa su tutti gli alberi del mondo. Se una persona prova ad aprire la porta per uscire, urta la ragnatela: le streghe se ne accorgono e si dileguano spaventate nelle tenebre.Il seme appena fiorito è quello di un grande albero che osserva dall'alto l'eterna sfida tra uomo e natura.Quasi sempre nei racconti di questo lavoro si evince la contrapposizione tra bene e male, vincente e perdente, tutti sono pregni di una religiosità mistica e rimandi mitologici (Giovanni Marrozzini)

giovanni-marrozzini-1.jpg La Nouvelle Semance è una mostra fotografica di Giovanni Marrozzini di rara intensità che penetra lo sguardo in un audace risveglio delle coscienze. Le persone fotografate sono i protagonisti di un ambizioso progetto realizzato con la collaborazione della comunità internazionale di Capodarco e del Ministro Affari Esteri Italiano. Ad Akonolinga (Camerun) è nata la prima cooperativa agricola. È sorta per rendere possibile un riscatto: poter vendere a prezzi equi i prodotti della propria terra e dare vita ad una forza solidale, laddove le difficoltà ambientali, lo sfruttamento, l’isolamento, hanno condizionato negativamente la vita di intere comunità. Con audace curiosità, l’opera di Marrozzini si sviluppa seguendo le scansioni di narrazione e d’indagine, mettendo in luce le dure condizione di vita degli agricoltori africani, rincorrendo i temi di una democrazia quasi manzoniana e ci parla, attraverso un’articolata e consapevole successione di inquadrature, di solidarietà sociale e di uguaglianza.

Informazioni
orario: 9.30 -12.30, 15.30 -19.00
Ingresso libero - lunedì chiuso

ALTRE MOSTRE

DYSTONIA - Denise Muraro
Spazio Biosfera, Via San Martino e SOlferino 5/7
5 -14 aprile 2012
Inaugurazione: 4 aprile ore 18.00

Vetrina in allestimento
Donatello Mancusi
Ristorante Buonevoglie, Corso del Popolo 8D
28 aprile - 25 maggio 2012
inaugurazione: 27 aprile ore 18.00
Mostra a cura del Gruppo Fotografico Antenore

Spazio Giovani
Mostra collettiva di fotografi dell’ISFAV
Centro culturale Altinate San Gaetano, Via Altinate 71
20 aprile – 13 maggio 2012
Inaugurazione: 19 aprile ore 18.00)
a cura del Gruppo Fotografico Antenore
Informazioni
Orario: 10.00 – 19.00
Ingresso libero - lunedì chiuso

Spazio Donna
Giorgia Cabianca, Luisa Contarello, Barbara Dal Porto, Donatella Tormene
Ristorante Enoteca La Corte dei Leoni, Via Boccalerie 8
19 aprile - 16 maggio 2012
Inaugurazione: 18 aprile ore 19.00
Mostra a cura del Gruppo Fotografico Antenore

EVENTI COLLATERALI

Women through my lens
Fatima Abbadi
12 maggio - 3 giugno 2012
Galleria Samonà

Rivoluzione digitale
Carlo Rotondo
3 aprile - 5 maggio 2012
Sottopasso della Stua

INCONTRI E CONVEGNI
9 maggio 2012, ore 18.00 (Galleria Cavour)
Prossimità dello sguardo nella storia della fotografia
Angelo Maggi (IUAV - IUSVE)

giovedì 17 maggio 2012, ore 15.00 (Auditorium Centro Culturale Altinate San Gaetano)
Non solo fotografia: i mondi vitali della comunicazione e la natura della creatività
Convegno in collaborazione con l’Università IUSVE di Venezia.
Interventi di: Arduino Salatin e Mariano Diotto (IUSVE); Daniele Duca (copywriter e fotografo); Paolo Schianchi (IUSVE); Annamaria Testa (Università Bocconi) autrice del volume La Trama Lucente sul tema della creatività.
Coordina il convegno: Maria Pia Zorzi (giornalista Rai)