Ovidiu Hulubei – Train The Muscle Not The Movement

Piacenza - 14/05/2016 : 04/06/2016

Mostra personale

Informazioni

  • Luogo: PLACENTIA ARTE
  • Indirizzo: Via Giovanni Battista Scalabrini 116 - Piacenza - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 14/05/2016 - al 04/06/2016
  • Vernissage: 14/05/2016 ore 18-21
  • Autori: Ovidiu Hulubei
  • Curatori: Cristina Bogdan
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: dal mercoledì al sabato 16.00 – 19.00 e su appuntamento

Comunicato stampa

PLACENTIA ARTE è lieta di presentare TRAIN THE MUSCLE NOT THE MOVEMENT, performance e mostra personale di Ovidiu Hulubei, a cura di Cristina Bogdan.

"E’ affascinante pensare che siamo una collezione di gesti,
non una concatenazione di muscoli.

E’ affascinante guardare, recitare,
come abbiamo fatto in arte negli ultimi 50 anni.
E aspettare poi un riscontro.

Che strategie utilizziamo per facilitare lo scambio desiderato e in che modo la nuova pratica performativa affronta tale questione?
Lavori che si ricompongono nella mente dell’osservatore.
Lavori che non possono ricomporsi


Lavori che hanno viaggiato per divenire completi,
nonostante non siano concepiti per essere tali.

Matematica e mondo interiore.
Forme e colori.
Che superfici ci sono oltre la banalità?

I modelli dei gesti non sono gesti.
I personaggi di Philip K. Dick vedono sempre la realtà in modo distorto.
Ricomponi con fluidità e intelligenza.

Guarda la mostra, muoviti tra i frammenti dei frammenti,
che non generano mai un tutto.
Accogli il fallimento.
Divertiti.”

Cristina Bogdan



Ovidiu Hulubei (*1984, Romania), vive e lavora a Londra. Ha presentato il suo lavoro in diverse mostre collettive e personali in Europa, tra le più recenti:The future must be sweet, Placentia Arte, 2013 (mostra personale), Appropriation Beyond the Object, Banner Repeater, Londra (2013); Kant grapefruit M3, konsthall Sweden (2012); Rituals, Platforma Space MNAC Bucharest, Romania (2012); Dove finisce il destino? a-logicità dell’ esistenza,Teatro Valle Roma, Italy (2011) e Possible futures, probable pasts, Fluid Gallery, Duesseldorf (2011). I suoi video sono stati presentati, al Centre Pompidou di Parigi, alla Triennale di Milano e al Museo d'Arte Contemporanea di Roma, MACRO Testaccio.
Nata nel 1985 a Bucarest, Cristina Bogdan è editor della rivista ARTA e gestisce ODD, una piattaforma curatoriale ed educativa a Bucarest. Dopo gli studi in Storia dell'Arte e Filosofia attualmente svolge un dottorato di ricerca in Teoria dell'Arte all'Università di Parigi 1, Sorbona. Ha tenuto lezioni in Arte Contemporanea presso il London College of Communication e l'Università per la Creative Arts di Farnham.