Ottavia Tracagni – Opere al Castello

Napoli - 22/02/2020 : 01/03/2020

Ottavia Tracagni, propone per la prima volta a Napoli, le sue opere.

Informazioni

  • Luogo: CASTEL DELL'OVO
  • Indirizzo: Via Luculliana - Napoli - Campania
  • Quando: dal 22/02/2020 - al 01/03/2020
  • Vernissage: 22/02/2020
  • Autori: Ottavia Tracagni
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle ore 18.00 la domenica e i giorni festivi dalle 9.00 alle 13.00

Comunicato stampa

La Mostra sarà un susseguirsi di immagini al confine tra pubblicità, composizione
grafica, vignetta e illustrazione minimale in una location unica al mondo: il Castel
dell’Ovo a Napoli.
Storie di oggetti parlanti, di sagome che si intrecciano, di prospettive ribaltate e di
opere da cui partono riflessioni e spunti sull'importanza di cogliere la realtà da una
prospettiva sempre diversa, positiva e di sorpresa.
10 giorni con l'artista, a picco sul mare, tra narrazioni, racconti, opere e i protagonisti
che le animano


“Disegnare è una nobile mania, un misto tra desiderio di manipolare, voglia di
semplificare e bisogno di preservare il presente; è un modo personale per esprimere
un pensiero, l’augurio di regalare un’emozione e perché no, una prospettiva diversa e
chi ne vuole godere” afferma Ottavia. “Credo in un’espressione semplice che si sappia
prendere anche un po’ gioco di sé, che si sappia inserire e imporre cortesemente
sull’ambiente per far alzare gli sguardi” - scrive l’artista.
Comunicato stampa
Le sue illustrazioni sono semplici, espressive, d’impatto, contraddistinte da un tratto
essenziale e leggero.
“Le sue opere sono un inno alle semplici cose belle della vita” - scrive ArtWave.
--
La mostra si svolgerà da sabato 22 Febbraio al 1 marzo a Napoli presso le Sale delle
Terrazze dei Cannoni di Castel dell’Ovo
Sabato 22 Febbraio si terrà l'inaugurazione con la presentazione di 12 opere inedite
mai mostrate al pubblico
--
Dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle ore 18.00
la domenica e i giorni festivi dalle 9.00 alle 13.00
--
LE OPERE
4 macro categorie #Serie, #Singoli, #Donnine e #Solitescuse , tra le quali ci saranno
anche 12 nuove opere mai mostrate prima al pubblico e 49 nuove #solitescuse
realizzate dall’ultima mostra del 2018 ad oggi.
Si aggiunge anche un nuovo progetto neonato chiamato “ Giochi di Parole ” per cui sarà
richiesta una partecipazione ai visitatori, i quali avranno la possibilità di approfondire
dei pensieri utili alla creazione di un’opera insieme con l’artista.
La mostra è adatta anche ai bambini che certamente si divertiranno e immergeranno
nelle storie che accompagnano molte delle opere dell’artista.
L'ARTISTA
Nata nel '91, Ottavia Tracagni è una giovane artista con base a Roma e oggi anche
direttrice artistica dell'agenzia Studioplace, e del network di professionisti
dell'industria creativa Digital Yuppies.
Il lavoro come designer corre parallelo alla sua attività di ricerca all'interno e fuori dai
confini della comunicazione visiva, dove le sue opere si trasformano in arte e
narrazione.
Dal 2010 comincia a prendere consapevolezza dell'utilità del disegno come mezzo
espressivo e narrativo e da allora non ha mai smesso di disegnare per raccontare di
viaggi, pensieri e di ciò che la circonda, approdando sempre di più in uno stile che fa
dell'immagine comunicativa uno dei suoi punti di forza.
Il risultato finale è sempre inaspettato, il tratto è riconoscibile. Le sue illustrazioni
sono essenziali, espressive, semplici, di impatto, a volte ironiche.
Comunicato stampa
A PROPOSITO DELL'ARTISTA
Articoli, video e menzioni importanti:
- FREEDA - Video Intervista: https://www.facebook.com/watch/?v=1159051384256925
- Leggo.it : Ottavia Tracagni, la giovane designer in mostra a Testaccio: «Racconto la
semplicità, è la mia scommessa» ( https://leggo.it/t/ottavia-tracagni/ )
- ArtWave : Ottavia Tracagni, l’illustratrice delle piccole cose belle
( https://www.artwave.it/arte/artisti/ottavia-tracagni-lillustratrice-delle-piccole-cosebelle/
)
- Polinice Magazine : O.T. – Ottavia Tracagni in mostra alla Città dell’Altra Economia
- Artribune : DONNINE | 2015 - 2018 graphic series by @ottaviatracgraphics
LA LOCATION
Sull'antico Isolotto di Megaride sorge imponente il Castel dell'Ovo. Una delle più
fantasiose leggende napoletane farebbe risalire il suo nome all'uovo che Virgilio
avrebbe nascosto all'interno di una gabbia nei sotterranei del castello. Il luogo ove era
conservato l'uovo, fu chiuso da pesanti serrature e tenuto segreto poiché da
"quell'ovo pendevano tutti li facti e la fortuna di Castel Marino".
Da quel momento il destino del Castello, unitamente a quello dell'intera città di
Napoli, è stato legato a quello dell'uovo. Le cronache riportano che, al tempo della
regina Giovanna I, il castello subì ingenti danni a causa del crollo dell'arcone che
unisce i due scogli sul quale esso è costruito e la Regina fu costretta a dichiarare
solennemente di aver provveduto a sostituire l'uovo per evitare che in città si
diffondesse il panico per timore di nuove e più gravi sciagure.
La mostra si svolgerà all'interno delle sale dei terrazze dei cannoni, in cima al
Castello, affacciata sul mare.
PARTNER EVENTO
Si ringrazia l’Assessorato della Cultura di Napoli per il sostegno e la promozione
PER INFO E/O PRENOTAZIONI DI INCONTRI CON L’ARTISTA si prega di fare riferimento
ai seguenti contatti:

> [email protected]