Orlando Festival 2022

Bergamo - 28/04/2022 : 08/05/2022

ORLANDO è un Festival queer internazionale di cinema, danza e teatro, rivolto a un pubblico ampio e variegato e caratterizzato da un approccio ironico, inclusivo e accogliente.

Informazioni

Comunicato stampa

L’edizione 2022 di ORLANDO nasce da una riflessione aperta su cosa significhi cambiare, sul privilegio e sulla responsabilità che ciascunə di noi ha nel contribuire a una rivoluzione culturale. Siamo in un tempo in cui molte convinzioni sono crollate, ma per questo abbiamo la possibilità di costruire un nuovo equilibrio, personale e sociale, che possa ridurre le disparità di potere e le discriminazioni in una prospettiva intersezionale. Vogliamo quindi partire dal desiderio e dalle emozioni come bussola per trovare una nuova mappa di relazioni

Vogliamo cercare nuove alleanze, strutture e contenuti, tracciare un percorso che continuerà nel 2023, anno del 10° anniversario del Festival e di Bergamo-Brescia Capitale Italiana della Cultura.
Siamo nel mezzo di una metamorfosi e non vediamo l’ora di cercare insieme a voi una nuova via. Vi aspettiamo a ORLANDO 2022.
LUOGHI

A Bergamo:
Accademia Carrara | Piazza G. Carrara, 82
Auditorium Piazza Libertà | Angolo via N. Duzioni, 2
Bikefellas | Via G. Gaudenzi, 6
Daste | Via Daste e Spalenga, 13
Giacomo | Via G. Quarenghi, 48 c/d
Lo Schermo Bianco | Via Daste e Spalenga, 13
Sala alla Porta di Sant’Agostino | Via della Fara
Teatro Renzo Vescovi, Monastero del Carmine | Via B. Colleoni, 21
Teatro Sociale | Via B. Colleoni, 4

INFORMAZIONI E INGRESSI

Le condizioni di ingresso sono indicate sotto ogni evento.
Ingresso ridotto per tesseratə CGIL, socə COOP, socə ARCI, over 60, under 27. Ulteriori agevolazioni per socə Immaginare Orlando e Lab 80. Il biglietto ridotto è riservato anche a persone con disabilità, incluso un ingresso gratuito per l’accompagnatorə, se richiesto dal certificato.
Gli spazi del Festival sono tutti accessibili a persone con mobilità ridotta e/o in carrozzina, tranne il Monastero del Carmine.
La mostra Cities by Night | Bergamo di Valentina Medda prevede anche la fruizione tattile e un’introduzione in Lingua dei Segni Italiana (LIS). La visita guidata di domenica 1 maggio sarà in LIS e in lingua italiana.
I film in programmazione sono tutti in lingua originale con sottotitoli in italiano.

Per esigenze specifiche scriveteci a [email protected] e cercheremo di fare il possibile per accogliervi al meglio!
Tel. 320 6149443
[email protected]
www.orlandofestival.it
Facebook, Instagram @orlandobergamo


TESSERAMENTO

Fai la differenza. Sogna con Orlando
Durante tutto il Festival sarà possibile tesserarsi all’Associazione Culturale Immaginare Orlando ed entrare a far parte della sua community! La tessera dà diritto ad agevolazioni e convenzioni con molte realtà della città. Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare il sito orlandofestival.it.


ORLANDO è un Festival queer internazionale di cinema, danza e teatro, rivolto a un pubblico ampio e variegato e caratterizzato da un approccio ironico, inclusivo e accogliente.
Vogliamo far sperimentare la cultura superando i confini, ampliando le possibilità di espressione e di conoscenza attraverso visioni plurali del reale. Vogliamo crescere nuove generazioni più libere, sognando una società con maggior sensibilità alle pari opportunità e ai diritti per le minoranze, con minore violenza di genere e ampliate possibilità di espressione. Vogliamo una società coraggiosa e disponibile ad esplorare l’alterità. Portiamo a Bergamo esperienze artistiche di valore, trasformiamo con il Festival per nove giorni la città attraverso un ricco programma di film, spettacoli, incontri, laboratori e feste che si sviluppa su una rete di relazioni, scambi culturali e partnership nazionali e internazionali. Il Festival, e l’Associazione di cui fa parte, prende il nome dall’omonimo romanzo di Virginia Woolf ed è un esempio concreto di come le differenze culturali, di genere, etniche, di orientamento affettivo siano indispensabili per la costituzione di una identità culturale, plurale, viva e in costante trasformazione.