Ore d’oro. Libri d’Ore dal Medioevo a oggi

Torino - 23/05/2022 : 31/05/2022

Transizioni e variazioni mariane dal Medioevo ai giorni nostri.

Informazioni

Comunicato stampa

La mostra esibirà al suo interno il progetto espositivo Libro d'Ore, che ha coinvolto 13 artisti contemporanei per la realizzazione di un libro d'artista unico nel suo genere. L'opera diventerà parte della collezione della Biblioteca, poiché donazione da parte di Hapax Editore (che ha finanziato la realizzazione del volume).

La mostra nasce da una comune iniziativa tra i Musei Reali e l'Università degli Studi di Torino, che per l'occasione ha organizzato il convegno Transizioni e variazioni mariane dal Medioevo ai giorni nostri (dal 25 al 27 maggio presso le aule di Palazzo Nuovo)




Gli artisti contemporanei coinvolti sono [sono indicate le gallerie di riferimento]:

Cornelia Badelita (Radauti, 1982) [Peola Simondi (TO)]
Andrea Barzaghi (Monza, 1988) [Société Interludio (TO)]
Gregorio Botta (Napoli, 1953) [Peola Simondi (TO)]
Francesco Carone (Siena, 1975) [Société Interludio (TO), SpazioA (PT)]
Luca Ceccherini (Arezzo, 1993) [Société Interludio (TO)]
Manuele Cerutti (Torino, 1976) [Guido Costa Projects (TO)]
Fabrizio Cotognini (Macerata, 1983) [Prometeogallery (MI)]
Stefano Di Stasio (Napoli, 1948) [Galleria Alessandro Bagnai (AR), Galleria Vigato (AL)]
Caterina Morigi (Ravenna, 1991) [Galleria Studio G7 (BO)]
Giuseppe Mulas (Alghero, 1995) [Peola Simondi (TO)]
Nazzarena Poli Maramotti (Montecchio Emilia, 1987) [A+B gallery (BS), Sara Zanin gallery (RM)]
Paolo Pretolani (Assisi, 1991) [Marina Bastianello Gallery (VE)]
Enrico Tealdi (Cuneo, 1976) [Société Interludio (TO), Francesca Antonini Arte Contemporanea (RM)]