Open Studio – Residenza Maria Luigia Gioffrè

Palermo - 23/07/2019 : 23/07/2019

Cassata Drone Expanded Archive invita i visitatori a scoprire la ricerca di Maria Luigia Gioffrè, ricerca aperta e site specific sviluppata durante la residenze del programma Dono, Cammino.

Informazioni

  • Luogo: MALTA 21
  • Indirizzo: Via Malta n° 21, 90133 - Palermo - Sicilia
  • Quando: dal 23/07/2019 - al 23/07/2019
  • Vernissage: 23/07/2019 alle ore 19.30 Via Malta 21, 90133, Palermo, 6° Piano con l'artista Maria Luigia Gioffrè per motivi tecnici la registrazione è obbligatoria, RSVP Mandatory: [email protected]
  • Generi: serata – evento
  • Email: press@cassatadrone.org

Comunicato stampa

Cassata Drone Expanded Archive invita i visitatori a scoprire la ricerca di

Maria Luigia Gioffrè, ricerca aperta e site specific sviluppata durante la residenze del programma

Dono, Cammino dal 10 al 20 luglio 2019 pensato dall'artista g. olmo stuppia all'interno della piattaforma di arte relazionale Cassata Drone Expanded Archive che problematizza la dicotomia cassata-drone nel paesaggio siciliano. Qui (Press Reviews 2018-2019) la rassegna stampa completa del progetto dal 2018 ad oggi.


Il lavoro si compone di una traccia visiva di ricerca nel suo stadio embrionale dove il latte è protagonista traversale del processo di creazione

Ogni azione è isolata, estrapolata dal suo contesto documentaristico e perciò pronta a qualsivoglia trasfigurazione interpretativa. Il tentativo è quello di esplorare la ritualità come strumento generativo della tradizione e perciò del recupero dell’unitá del sentire del tempo. Primo stadio di un più ampio lavoro filmico, si inserisce come restituzione dell’attività di residenza presso Cassata Drone Expanded Archive, Palermo.



Cassata Drone Expanded Archive invites visitors to discover the research of

Maria Luigia Gioffrè. The open studio will deliver a site specific developed proposal during the residences of the program “Gift, Path” from 10 to 20 July 2019.
The work encompasses a visual trace of research in its embryonal stage within which milk is transversal protagonist of the process of creation. Each action has been isolated, therefore out of the documentary realm and ready to any interpretative assemblage. The attempt is to explore rituality as generative tool for tradition, so that for the recover of a diachronic time. As primal stage of a wider filmic work, the work comes out from the activity of residency at Cassata Drone Expanded Archive, Palermo


info
www.cassatadrone.org/dono
https://marialuigiagioffre.com/
nella foto: Maria Luigia Gioffrè, mammella, video still - Cassata Drone Expanded Archive, 2019



www.cassatadrone.org