Odette Lafrance – Celebrities Wanted!!

Roma - 27/11/2012 : 08/01/2013

L’esposizione nasce dal desiderio di riscoprire, in un’epoca svuotata di punti di riferimento, l’importanza di contributi culturali di un periodo trascorso in cui l’arte, nelle sue varie forme ed espressioni, godeva di prestigio grazie soprattutto alla potenza comunicativa e al talento: dalle icone intramontabili del panorama musicale – come Janis Joplin, Bob Marley o John Lennon – ai volti cinematografici che hanno fatto sognare intere generazioni – chi potrebbe dimenticare Paul Newman, Grace Kelly o Christopher Reeve?

Informazioni

  • Luogo: AXEL - LA PISTA DEL GHIACCIO
  • Indirizzo: Piazza Mancini – 00196 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 27/11/2012 - al 08/01/2013
  • Vernissage: 27/11/2012 ore 18.30
  • Autori: Odette Lafrance
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: tutti i giorni dalle 10:00 alle 24:00; Il sabato aperto fino alle 2:00.
  • Biglietti: ingresso libero
  • Email: info@axelroma.it

Comunicato stampa

ManiA_Factory inaugura una nuova stagione invernale con il preciso scopo di dare risalto alla creatività di artisti che fanno, della nostra città, un fulcro fondamentale dell’arte contemporanea: per questo motivo, martedì 27 Novembre alle ore 18:30 l’Axel Roma ospiterà la mostra personale di Odette Lafrance intitolata “Celebrities Wanted!!”



L’esposizione nasce dal desiderio di riscoprire, in un’epoca svuotata di punti di riferimento, l’importanza di contributi culturali di un periodo trascorso in cui l’arte, nelle sue varie forme ed espressioni, godeva di prestigio grazie soprattutto alla potenza comunicativa e al talento: dalle icone intramontabili del panorama musicale – come Janis Joplin, Bob Marley o John Lennon – ai volti cinematografici che hanno fatto sognare intere generazioni – chi potrebbe dimenticare Paul Newman, Grace Kelly o Christopher Reeve? – questi personaggi sono entrati nell’olimpo della memoria collettiva, poiché portatori di innovazioni, bellezza e valore artistico.

Un’arte, mai piegata dal tempo, s’incarna in immagini ed energia cromatica all’interno di un percorso celebrativo, così da ricordare al pubblico la grandezza di un’epoca che continua, malgrado tutto, ad essere ancora fonte d’ispirazione per chi non si accontenta della banalità, desiderando andare oltre: tramite un linguaggio ironico e frizzante, proprio della corrente pop, Odette Lafrance riscatta il ricordo tragico del passato lenendolo con dolcezza, così da coinvolgere l’osservatore in un viaggio visivo in cui la celebrazione melanconica della memoria delle celebrità si coniuga con la riscoperta della positività che il loro ricordo ha lasciato nella cultura contemporanea.