Obscured – I luoghi oscurati

Milano - 09/03/2013 : 17/03/2013

“Obscured – I luoghi oscurati”, mostra multimediale che a immagini e testi accompagna una voce narrante, nasce da un’idea di NEOS e vuole raccontare storie e personaggi di dieci paesi “oscurati” dalla situazione sociopolitica.

Informazioni

  • Luogo: FONDAZIONE MUSEO LUCIANO MINGUZZI
  • Indirizzo: Via Palermo 11 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 09/03/2013 - al 17/03/2013
  • Vernissage: 09/03/2013
  • Generi: new media
  • Orari: dalle 10 alle 19
  • Biglietti: 3.50 € e ridotto di 2.50 € (più 1.00 € di tessera associativa).
  • Uffici stampa: MARTINENGO COMMUNICATION

Comunicato stampa

Il Museo Minguzzi, uno degli spazi espositivi più caratteristici e prestigiosi di Milano, ospiterà dal 9 al 17 marzo prossimi la mostra multimediale itinerante “Obscured - I luoghi oscurati”, nata da un’idea di NEOS – giornalisti di viaggio e realizzata in collaborazione con il tour operator Tucano Viaggi Ricerca.
Situato in via Palermo 11, nelle vicinanze dell’Accademia di Brera, l’edificio risalente al XVII secolo e finemente restaurato per accogliere eventi e mostre culturali sarà la tappa milanese di questa mostra itinerante che è già stata proposta al pubblico di Torino, Genova, Courmayeur



La mostra sarà aperta al pubblico dalle 10 alle 19 al costo intero di 3.50 € e ridotto di 2.50 € (più 1.00 € di tessera associativa).


Sabato 16, dalle 19 alle 21, è inoltre in programma un incontro con alcuni tra gli autori, che racconteranno la loro esperienza di viaggio nei paesi visitati.

“Obscured – I luoghi oscurati”, mostra multimediale che a immagini e testi accompagna una voce narrante, nasce da un’idea di NEOS e vuole raccontare storie e personaggi di dieci paesi “oscurati” dalla situazione sociopolitica, ovvero:

Afghanistan
Algeria
Birmania
Eritrea
Iraq
Iran
Libia
Siria
Sudan
Yemen
Sessanta grandi immagini realizzate da quindici fotografi, quattordici testi di diversi autori e un video racconteranno le storie di questi paesi, che fanno parte del bagaglio ideale del grande viaggiatore e rappresentano luoghi importanti per lo stesso cammino dell’Umanità. Purtroppo però, a causa di situazioni sociopolitiche complicate, essi risultano difficilmente visitabili o addirittura inaccessibili poiché afflitti da guerre, incertezze post- belliche, regimi o da atti di terrorismo.

La mostra, patrocinata dall’Ordine Nazionale dei Giornalisti, vuole raccontare un’altra storia: la bellezza di queste terre, dei monumenti, dei paesaggi e delle persone, nella speranza di veder tornare questi splendidi paesi nella mappa del turismo internazionale e di chi ama conoscere il mondo. Tucano Viaggi Ricerca, operatore di grande importanza nel settore “viaggi di interesse culturale e ambientale”, è sponsor di questa iniziativa e ha accompagnato finora la mostra nel suo viaggio itinerante nel nostro paese.

La mostra ospitata dal Museo Minguzzi sarà accompagnata da un libro/catalogo che riporta tutti i testi e le foto esposte, i primi realizzati per l’occasione dalle firme NEOS, Associazione di Giornalisti di Viaggio, le seconde dai reporter della stessa associazione. I sessanta pannelli raffigurano attimi e scene di vita, curiosi e brillanti ricordi di viaggio, raccontati da una voce narrante che condurrà per mano i visitatori aiutandoli ad immaginare questi luoghi oscurati, ma pieni di luce.

MUSEO MINGUZZI
Via Palermo 11 – 20121 Milano
9 marzo – 17 marzo 2013

ORARI
Tutti i giorni 10.00 - 19.00 orario continuato | Chiuso lunedì

INGRESSO
Intero: € 3,50 | Ridotto: € 2,50
Tessera associativa: € 1,00
Gratuito: bambini 0-5 anni

ORGANIZZAZIONE E LOGISTICA:
Associazione Culturale RADICEDIUNOPERCENTO

INFO
T +39 02 36565440
[email protected]

RIDUZIONI
Fai
Touring Club



NEOS
NEOS è l’Associazione di Giornalisti di Viaggio e raggruppa una settantina di giornalisti professionisti del settore, più un gruppo di personaggi della cultura italiana, ora annoverati tra i soci onorari avendo ricevuto, dal 1998 ad oggi, il premio annuale NEOS. Tra questi Fosco Maraini, Ettore Mo, Walter Bonatti, Stefano Malatesta, Renata Pisu, Margherita Hack, Paolo Rumiz, Folco Quilici, Philippe Daverio e Mario Tozzi, per citarne alcuni.
www.neosnews.it

MUSEO MINGUZZI - Milano
Situato in via Palermo 11, nel cuore di Brera, tra via Solferino, corso Garibaldi, vicino all’Accademia di Brera, al Teatro alla Scala e al Teatro Strehler, lo spazio è attrezzato per ospitare eventi e mostre culturali, in una cornice moderna ma con un’affascinante storia alle spalle.
Per anni è stato sede dell’archivio e della collezione permanente della Fondazione intitolata al Maestro Luciano Minguzzi, artista bolognese, tra i più grandi scultori del ‘900, autore, tra le altre cose, della V Porta del Duomo di Milano e della Porta del Bene e del Male nella Basilica di San Pietro in Vaticano.
L’architettura, risalente al XVII secolo, era in origine la ghiacciaia di Brera. Restaurata nel rispetto della struttura originaria con un gusto moderno, che preserva il fascino delle mura antiche, lo spazio è articolato su quattro livelli ed è composto da un luminoso ingresso, da un grande salone, da un soppalco che favorisce una visione dall’alto dell’intero spazio e da un piano interamente coperto da una vasta e suggestiva vetrata, oltre che da un seminterrato spazioso e funzionale.

ASSOCIAZIONE CULTURALE RADICEDIUNOPERCENTO
Il Museo Minguzzi è tornato ad essere una delle location preferite a Milano per l’organizzazione di manifestazioni artistico-culturali grazie all’associazione culturale Radicediunopercento, che, dal giugno del 2012 si impegna a valorizzare questa prestigiosa sede come luogo espositivo di mostre oltre che manifestazioni commerciali ed eventi in genere. L’Associazione Culturale RADICEDIUNOPERCENTO è occasione e luogo di sperimentazione, fruizione e diffusione di cultura in ogni sua forma e manifestazione, valutazione e promozione di proposte e di iniziative culturali e opportunità, per aziende e privati, di sostenere eventi e progetti attraverso diverse forme di collaborazione
www.radicediunopercento.it/location/Location.html

MARTINENGO & PARTNERS COMMUNICATION
Martinengo & Partners Communication, specializzata nella promozione di realtà internazionali, marchi e prodotti prestigiosi, collabora con Radicediunopercento per le relazione pubbliche, la promozione e la commercializzazione dello spazio Museo Minguzzi.
www.martinengocommunication.com
[email protected]