Nunzio Figliolini – Tracciati

Grosseto - 29/06/2013 : 06/07/2013

Nunzio Figliolini incapsula in morfologie parageometriche le sue trame segniche in negativo, che egli realizza avendo sostituito ai pennelli le dita delle proprie mani, come se arasse i campi cromatici da lui predisposti con un solo colore su un fondo a tinta unica.

Informazioni

  • Luogo: EVENTI
  • Indirizzo: Via Varese 18 - Grosseto - Toscana
  • Quando: dal 29/06/2013 - al 06/07/2013
  • Vernissage: 29/06/2013 ore 18
  • Autori: Nunzio Figliolini
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: dal lunedì al sabato ore ----- Domenica e festivi -----
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

TRACCIATI
Nunzio Figliolini incapsula in morfologie parageometriche le sue trame segniche in negativo, che egli realizza avendo sostituito ai pennelli le dita delle proprie mani, come se arasse i campi cromatici da lui predisposti con un solo colore su un fondo a tinta unica. I suoi Tracciati appartengono a questa ricerca di cromìe dall’interno, attuata con l’intento di trovare una dimensione personale del dipingere attraverso una captazione della “visione della fase percettiva prenatale o comunque del bambino, precedente al condizionamento visivo”, come egli stesso ha dichiarato in un’intervista

Ne è risultato un abbandono all’impulsività che ha trasformato le sue dita in una sorta di punte con cui restituire i sommovimenti della sua coscienza rivisti e corretti dalla sua ratio costruttiva acquisita con i suoi studi di architettura. E così che egli riesce a creare connubi di chaos ed ordo dai foti sostrati ancestrali, tra cui le forme ovali, come si conviene ad un intento di regressione prenatale.
Giorgio Di Genova