Nuda veritas

Asolo - 08/11/2019 : 30/11/2019

Nuda veritas: forme dell’ispirazione dai giardini del silenzio. Mostra itinerante dentro e fuori lo spazio urbano della città.

Informazioni

Comunicato stampa

Nuda veritas: forme dell’ispirazione dai giardini del silenzio

Mostra itinerante dentro e fuori lo spazio urbano della città di ASOLO


Opere di Giovanni Casellato, Marcela Cernadas, Ji Su Kang-Gatto, Gian Luca Eulisse, Abscience, Kosmos-76 e Riccardo Romano per Echoscope Records

a cura di Mauro Perosin

La mostra Nuda Veritas nasce in seno al progetto Nei Giardini del Silenzio allo scopo di riflettere, attraverso le arti visive, sul cimitero come dispositivo del nostro paesaggio culturale


Gli artisti invitati hanno percorso sentieri, si sono addentrati nei luoghi più suggestivi di Asolo e, affascinati da quei giardini, hanno raccolto elementi evocativi molto forti dell’identità locale, creando significati e forme di conoscenza.
Il visitatore potrà raccogliere spunti di riflessione sui concetti di bellezza, ricordo, emozione, effimero e potrà guardare alla realtà quotidiana arricchito da punti di vista originali e dalla sensibilità che è sottesa alla genesi di ogni lavoro d’arte.
Lo spazio comunale della Galleria di Palazzo Beltramini ospita un percorso in sequenza che comprende il racconto per immagini di Gian Luca Eulisse, composto da quindici stampe fotografiche, dedicato al cimitero monumentale di Sant’Anna; l’opera Ephemeral, accostata al trittico di delicati lavori pittorici su carta Beyond Garden di Marcela Cernadas; l’installazione video di Ji Su Kang-Gatto How to cook Yukgaejang, sul rito del cibo come omaggio e ricordo nella cultura coreana; le sculture nel vento della serie Al di là di Giovanni Casellato, allestite in Piazza Duse e nel terrazzo della galleria con affaccio rivolto al giardino del silenzio di Sant’Anna e l’opera sound art di Abscience, Kosmos-76 e Riccardo Romano per Echoscope Records: un’unità sonora che evoca il ricordo di suoni e vibrazioni omaggio alla nostra memoria collettiva.