Nidificare i Paduli

San Cassiano - 26/07/2015 : 02/08/2015

In mostra i due progetti di “nidi” d'artista pronti a diventare i nuovi alloggi dell'albergo "biodegradabile" del Parco Paduli, primo esperimento di accoglienza turistica in un'ottica totalmente ecocompatibile.

Informazioni

Comunicato stampa

Saranno presentati al pubblico domani 26 luglio, alle 18,30 nel Palazzo Ducale del Comune di San Cassiano (Le) i due progetti di “nidi” d'artista pronti a diventare i nuovi alloggi dell'albergo "biodegradabile" del Parco Paduli, primo esperimento di accoglienza turistica in un'ottica totalmente ecocompatibile. Da domenica 26 luglio al 2 agosto il Parco Paduli ospiterà infatti il workshop di autocostruzione dei nuovi prototipi di rifugio, in arrivo dal concorso internazionale di idee “Nidificare i Paduli, strategie alternative per il vivere in natura”


La giuria del premio ha infatti scelto i vincitori della terza edizione del concorso che ha visto la partecipazione di 22 raggruppamenti di architetti e progettisti in arrivo da tutto il mondo.
Vincitore del premio in denaro di 7000 euro, messo in palio per la qualità del progetto e come compenso per la sua realizzazione, è il progetto “Nziddha”, a cura del raggruppamento formato dai progettisti Pietro Oronzo Di Chito e Fabrizia Parisi.
“Nziddha” è stato scelto per la sua capacità di “interpretare poeticamente l’idea del rifugio attraverso una soluzione tecnica innovativa che propone la levitazione da terra e l’esperienza della leggerezza”, si legge nelle motivazioni della giuria. “I due moduli sospesi attraverso la metafora della goccia dell’olio d’oliva collegano l’idea dell’abitare nel bosco con la sua vocazione produttiva”, realizzando di fatto il prototipo della casa sospesa ma in una versione del tutto autocostruita con materiali reperibili sul posto e biodegrabile.
La giuria ha inoltre riconosciuto due menzioni di merito: la prima al progetto “Osservatorio dei sogni”, del raggruppamento formato da Andrea Foglio Para, Eleonora Molaro, Marco Inversini, Giorgio Mariotto. Vista la qualità e varietà della proposta del secondo classificato l’ente gestore Lua ha deciso di far realizzare l’opera riconoscendo un premio pari a 5000 euro.
La seconda menzione è invece andata al progetto “Cocoon” del raggruppamento formato da Stefano Tornieri, Massimo Triches, Dario Attico.
Dopo le due passate edizioni, che hanno visto la realizzazione di tre diversi “nidi d'artista” all'interno del parco agricolo multifunzionale dei Paduli, realtà progetto pilota del Piano paesaggistico della Regione Puglia nonché candidatura italiana scelta dal Mibact per il Premio del paesaggio del Consiglio d'Europa 2014-1015, la nuova edizione del premio ha dunque individuato i progetti che con la loro realizzazione arricchiranno l'allestimento del parco, contribuendo alla sperimentazione di un nuovo modello di fruizione dello spazio, che oltre alle tecniche neorurali mette in campo un modello turistico improntato alla sostenibilità e alla contemplazione del paesaggio nella sua naturalità.

Guarda lo spot di Nidificare

La giuria della terza edizione del concorso “Nidificare i Paduli - III edition 2015” è composta da: Rainer Toshikazu Winter, direttore del Laboratorio ECOFORM (scuola di formazione in autocostruzione e architettura sostenibile) - Mariavaleria Mininni, paesaggista e docente di Urban and Landscape Planning - Giuseppe Nicola Pacella, presidente della Commissione Paesaggio dell’Unione delle Terre di Mezzo - Gabriele Petracca, sindaco del Comune di San Cassiano (capo fila dei comuni facenti parte del Parco) e Presidente del Gal “Terre d’Otranto” - Gaetano Fornarelli, architetto e membro dell'associaizone LUA (Laboratorio Urbano Aperto).
Nidificare i Paduli è un progetto a cura di LUA (Laboratorio Urbano Aperto), in collaborazione con Unione delle Terre di Mezzo, Comune di San Cassiano e Regione Puglia. Il progetto fa parte di Gap, il territorio come galleria d'arte partecipata, finanziato da Fondazione con il Sud, bando progetti speciali e innovativi 2010 e con il cofinanziamento della Regione Puglia, Area Politiche per la Promozione del Territorio, dei Saperi e dei Talenti.
La premiazione dei vincitori e la mostra di tutti i lavori pervenuti nella terza edizione del premio avrà luogo presso la corte del Palazzo Ducale di San Cassiano il 27 luglio 2015 alle ore 19.30. Nello stesso giorno avrà inizio il workshop di autocostruzione, gratuito e aperto a tutti, che vedrà la realizzazione dei progetti al fianco dei vincitori. Il rinnovato “albergo biodegradabile” sarà presentato nella festa finale del 2 agosto alle ore 21 nell'uliveto pubblico di San Cassiano.


PROGRAMMA WORKSHOP
Nidificare i Paduli


a cura del LUA Laboratorio Urbano Aperto
Tutor: Arch. Giovanni Maini Sglab s.a.s - Bologna. Arch. Luigi Losciale – Manfredonia.
Supervisione: Arch. Laura Basco docente in “Landscape Design” - Accademia di Belle Arti - Napoli-. Collaboratori: Davide Cassese, Federica Romano
Coordinamento: Mauro Lazzari (LUA - studiometamor – Lecce)
Segreteria/ospitalità Alberto Caroppo /Francesco Buccarelli (Abitare i Paduli)


26 LUGLIO
Ore 18.30 Corte Palazzo Ducale – San Cassiano. coworking tutor - gruppi vincitori del concorso e visita all’uliveto comunale, Parco Paduli – Vicinale le Rene 1
27 LUGLIO
Ore 9.00-19.00 workshop autocostruzione (Uliveto Comunale, Parco Paduli – Vicinale le Rene 1)
Ore 19.30 Corte Palazzo Ducale - San Cassiano. inaugurazione mostra Concorso di Idee “nidificare i Paduli”- Lampa! Aperitivo

28 LUGLIO
Ore 9.00-20.00 workshop autocostruzione (Uliveto Comunale, Parco Paduli – Vicinale le Rene 1)
29 LUGLIO
Ore 9.00-20.00 workshop autocostruzione (Uliveto Comunale, Parco Paduli – Vicinale le Rene 1)
30 LUGLIO
Ore 9.00-20.00 workshop autocostruzione (Uliveto Comunale, Parco Paduli – Vicinale le Rene 1)
31 LUGLIO
Ore 9.00-20.00 workshop autocostruzione (Uliveto Comunale, Parco Paduli – Vicinale le Rene 1)
01 AGOSTO
Ore 9.00-20.00 workshop autocostruzione (Uliveto Comunale, Parco Paduli – Vicinale le Rene 1)
02 AGOSTO
Ore 9.00-20.00 workshop autocostruzione (Uliveto Comunale, Parco Paduli – Vicinale le Rene 1) Allestimento Uliveto e festa finale
Ore 21.00 FESTA di inaugurazione albergo biodegradabile - rifugi “Nidificare i Paduli”, Parco Paduli – Vicinale le Rene 1