Nella lingua dell’altro. Giuseppe Castiglione gesuita e pittore in Cina (1715-1766)

Firenze - 31/10/2015 : 31/01/2016

Per la prima volta in Italia - una mostra multimediale dal titolo Nella lingua dell'altro. Giuseppe Castiglione gesuita e pittore in Cina (1715-1766). Lang Shining New Media Art Exhibition.

Informazioni

  • Luogo: CENACOLO DI SANTA CROCE
  • Indirizzo: piazza Santa Croce 16 - Firenze - Toscana
  • Quando: dal 31/10/2015 - al 31/01/2016
  • Vernissage: 31/10/2015 ore 11.30
  • Generi: new media

Comunicato stampa

PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA
NELLA LINGUA DELL'ALTRO. GIUSEPPE CASTIGLIONE.
A FIRENZE UNA MOSTRA ORGANIZZATA DAL NATIONAL PALACE MUSEUM DI TAPEI-TAIWAN E DALL'OPERA DI SANTA CROCE DI FIRENZE (31 ottobre 2015 - 31 gennaio 2016).

Nel 2015 ricorre il trecentesimo anniversario dell'arrivo di Giuseppe Castiglione S.J. in Cina. Sul percorso di questo gesuita italiano che servì la corte cinese come artista per 51 anni, il National Palace Museum e l'Opera di Santa Croce di Firenze organizzano - per la prima volta in Italia - una mostra multimediale dal titolo Nella lingua dell'altro

Giuseppe Castiglione gesuita e pittore in Cina (1715-1766). Lang Shining New Media Art Exhibition.
La mostra è divisa in quattro sezioni: 1) Quando la Cina incontra l'Europa; 2) Tutte le glorie delle opere originali: una galleria di copie di alta qualità; 3) I dipinti prendono vita: installazioni digitali ispirate ai lavori di Giuseppe Castiglione; 4) Tesori nazionali sotto i riflettori: documentario e animazioni.
Grazie a una innovativa tecnologia digitale, Castiglione tornerà in Italia, sua terra d'origine, lasciata trecento anni fa per la missione in Cina. La mostra si propone inoltre come pietra miliare per gli scambi inter-culturali tra l'Italia e il mondo cinese.