La stamperia calcografica MultiploUnico compie il suo ingresso ufficiale nel mondo delle arti contemporanee. Ospitato da Spazio 28, dell'architetto e interior designer Cristina Ferrero, punto di incontro per l'arte declinata in tutte le sue accezioni con un particolare focus sul design, propone la divulgazione delle opere di nuovi artisti emergenti.

Informazioni

  • Luogo: SPAZIO 28
  • Indirizzo: Corso Vittorio Emanuele, 28 - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 16/12/2015 - al 31/01/2016
  • Vernissage: 16/12/2015 ore 18,30
  • Autori: Valerio Berruti, Bartolomeo Migliore, Luigi Mainolfi, Marco Gastini, Andrea Chidichimo
  • Generi: arte contemporanea, inaugurazione, collettiva, disegno e grafica
  • Orari: Orari dal 17 al 22 dicembre giovedì, venerdì, sabato e domenica 16.30-19.30 dall'11 al 31 gennaio su appuntamento

Comunicato stampa

La stamperia calcografica MultiploUnico compie il suo ingresso ufficiale nel mondo delle arti contemporanee.
Ospitato da Spazio 28, dell'architetto e interior designer Cristina Ferrero, punto di incontro per l'arte declinata in tutte le sue accezioni con un particolare focus sul design, propone la divulgazione delle opere di nuovi artisti emergenti, organizzando esposizioni, incontri e workshop in collaborazione con realtà italiane e internazionali.
La mostra presenta alcune delle incisioni che il laboratorio calcografico ha prodotto negli anni, quando il torchio simboleggiava all’interno della galleria di Federica Rosso il continuo lavoro di scambio culturale con gli artisti

Le opere di piccolo formato appartengono ad artisti del panorama torinese e non solo, da Mainolfi a Berruti, da Gastini a Migliore, piccoli gioielli accessibili a tutti, questa continua ad essere la filosofia dei prodotti di MultiploUnico.
Sono anche esposte opere inedite di Andrea Chidichimo e una serie di stampe realizzate da Federica Rosso a partire dal 1999.