Moto d’Immagini

Sassari - 20/09/2011 : 03/10/2011

L’associazione Mastros de Lughe presenta “Moto d'Immagini”, un lavoro espositivo legato alla promozione della fotografia contemporanea in Sardegna. Con tale iniziativa l'associazione fa partire il progetto di scambio culturale con altri Paesi europei per dare visibilità ai giovani di talento isolani.

Informazioni

Comunicato stampa

L’associazione Mastros de Lughepresenta “Moto d'Immagini”, un lavoro espositivo legato allapromozione della fotografia contemporanea in Sardegna. Con tale iniziativa l'associazione fa partire il progetto di scambio culturale con altri Paesi europei per dare visibilità ai giovani di talento isolani.

Una collettiva di tre giovani fotografinostrani, accomunati dall’esperienza all’estero e dal successivorientro in Sardegna caratterizzato da un profondo percorso interiore.

La città di Sassari diventa cosi ilpunto di partenza e il fulcro di tale movimento, la mostrafotografica infatti, una volta presentata in Sardegna, sara' poiesportata con una sorta di gemellaggio, nella città di Bristol,Inghilterra



La citta' di Sassari ospita la mostrain Sardegna grazie all'aiuto del comune di Sassari e al contributo dialcuni operatori locali

L'esposizione che partira' il 20settembre e' solo il primo passo verso uno scambio culturalefotografico con altre realta' europee. Due gallerie nella citta' diBristol, in Inghilterra, ad Aprile ospiteranno l'esposizione, anchegrazie all'aiuto del dipartimento italiano dell'Universita' diBristol.






Fotografi:

Giusy Calia, nata a Nuoro, vive e lavora tra Sassari e Siena. È laureata in Lettere moderne e
ha frequentato un Master Professionale di fotografia alla John Kaverdash School di Milano, specializzandosi in Moda, Reportage, Still life, Mack up, Camera Oscura, Fotoritocco, Comunicazione Visiva.
A luglio del 2007 ha concluso il Corso Alta Definizione Cinematografica della New York Film Academy.
Attualmente in fase di discussione della tesi del Dottorato di Ricerca in "Logos e rappresentazione" - Sez. "Comparatistica: letteratura, teatro, cinema" presso l'Università degli Studi di Siena (sede di Arezzo) sul rapporto tra immagine e parola nella storia della rappresentazione della follia. Ha varie collaborazioni con registi e poeti.
Le sue opere sono presenti in numerose collezioni pubbliche e private. Attualmente espone alla Biennale di Venezia, padiglione Sardegna.

Alessandro Murgia nasce a San Gavino nel 1980. Ha frequentato un master in Comunicazione Visiva e uno in Reportage presso la John Kaverdash School di Milano. Nel 2007 espone alla galleria ‘S’umbra’ di Cagliari per un progetto a due teste intitolato ‘Intima[mente]’ e nel 2010 è stato vincitore del primo premio per la fotografia nel concorso ‘ArtistiCAmente 2010’.
Fotografo per la Tattoo Convention di Cagliari 2009 e per due reportage, il primo pubblicato nella rivista ‘Dreams Up Life’ che racconta di un viaggio in Longskate lungo la costa ovest della Sardegna dal quale nasce anche il blog arcuentulongboards.blogspot.com, che raccoglie fotografie e video della scena Longboard sarda; e il secondo, in collaborazione con i City Angels di Milano, sul lavoro dei volontari e pubblicato sul loro sito.
Ha curato la fotografia per l’European Jazz Expò a Cagliari e ha lavorato per l’agenzia ‘The Bulldog Company’ di Milano per un breve periodo e negli ultimi anni ha collaborato e lavorato con varie bands della scena italiana ed estera, tra cui gli Stigma, le cui foto son state selezionate dalla Gibson per le pubblicazioni ed il merchandising.
La sua attenzione è rivolta a una ricerca di fotografia emotiva e concettuale.

Massimiliano Perasso nasce a Genova nel 1980. Dopo aver studiato presso l’università La Sapienza di Roma, decide di dedicarsi completamente alla fotografia. Nel 2009 completa gli studi presso la Scuola Romana di Fotografia (masterclass reportage, fotoritocco, storia del fotogiornalismo).
Tra le diverse e numerose esposizioni ricordiamo quella presso l'art-cafè Patos di Roma, l'esposizione in occasione di Paratissima 2010 tenutasi a Torino e quella presso Espace S&P il 04/20 marzo 2011 a Cagliari.
Ha collaborato con Edizioni Croce (libro: "“I ragazzi geisha”" di Valerio la Martire),con "Accadueo"” ed “"Il mondo di Ariel”" con fotografie e progetti grafici e con la "Fondazione per l'arte Bartoli-Felter".
Selezionato dal gruppo Revelados di Madrid, ha inoltre tra le sue collaborazioni
Irma Toudjian (album: "L'attente"), i Mogase (album: Mogase) e Tim Clark.
La sua attenzione è rivolta principalmente alla realizzazione di progetti di introspezione e di natura personale.

Evento patrociniato dal Comune di Sassari
con la collaborazione di:

"Olio sardegna srl" di ittiri, produttori di "Gocce di Coros"

"Cantine panzali" di Usini

Cooperativa sociale "Pizzinnos"

"ArtBambu'" di Antonio Marras

"Vineria Tola" di Sassari, piazza Tola

Per l'inaugurazione sara' possibile degusrtare prodotti tipici sardi offerti dagli sponsor.



per maggiori info sui fotografi visitate i loro siti:

www.giusycalia.net

www.alessandromurgia.it




www.massimilianoperasso.tk